POLITICA Letto 4594  |    Stampa articolo

Primo consiglio Comunale. I lavori dell'assise in diretta streaming su Acri In Rete

Foto © Acri In Rete
Roberto Saporito
Tutto pronto per il battesimo dell’Amministrazione Capalbo. E’ prevista per giovedì, alle 15, la prima seduta del Consiglio Comunale. Dieci i punti all’ordine del giorno alcuni dei quali molto significativi.
Il sindaco Pino Capalbo comunicherà i nomi dei cinque assessori già annunciati durante la proclamazione; Sergio Algieri, vice sindaco con delega agli affari legali e personale, Natale Viteritti, bilancio e lavori pubblici, Emanuele Le Pera, sanità, sport e spettacolo, Rossella Iaquinta, ambiente, igiene e urbanistica, Maria Mascitti, cultura e pubblica istruzione. Dovrà essere eletto anche il presidente del Consiglio e pare che la maggioranza sia orientata e compatta sul nome di Mario Fusaro.
E’ probabile che il vice tocchi alle forze di opposizione. Quindi sarà la volta della nomina dei gruppi consiliari e dei rispettivi capigruppo che dovrebbero essere una decina.
Prevista anche la relazione del sindaco Capalbo sui cosiddetti indirizzi di governo, ovvero sui progetti da realizzare nel corso del mandato. Infine, il Consiglio dovrà esprimersi sulla revoca o meno del bando che affida all’esterno la riscossione dei tributi comunali il cui capitolato di appalto era stato approvato dalla precedente Amministrazione Comunale.
E’ intenzione di questa Amministrazione la revoca dell’atto o la modifica del capitolato. Questa la composizione del Consiglio Comunale; per la maggioranza, Luca Siciliano, Franca Sposato, Raffaele Morrone, Simone Bruno (Pd), Luigi Caiaro e Giuseppe Intrieri (Acri in Comune), Mario Fusaro (Sinistra Italiana), Salvatore Tullio Fusaro (Movimento Acri Democratica), Angelo Gencarelli (Nuovi Orizzonti) Fausto Sposato (Liberamente), per la minoranza Anna Vigliaturo, Mario Bonacci e Maurizio Feraudo, candidati a sindaco, Marco Abbruzzese (Centristi per Acri), Salvatore Palumbo (Moderati per Acri), Emilio Turano (cittadini in movimento). Franca Sposato, Fausto Sposato e Luca Siciliano sono subentrati al posto di Mascitti, Algieri e Le Pera nominati assessori. Ben undici i volti nuovi: Morrone, Siciliano, Franca Sposato, Bruno, Salvatore Tullio Fusaro, Caiaro, Intrieri, Fausto Sposato per la maggioranza, Turano, Abbruzzese e Palumbo per la minoranza.
Dopo ventitre anni torna in consiglio Feraudo mentre Bonacci dopo sette.
Restano senza seggi Udc, Noi per Acri, Democratici per la legalità, Progetto Europa, Cattolici progressisti e Uniti La Mucone. I lavori dell’Assise saranno trasmessi, gratuitamente ed in diretta streaming da Acrinrete.info.
A tal riguardo, il direttore responsabile, il direttore editoriale e la redazione, ringraziano l’Amministrazione Comunale ed in particolare il sindaco Capalbo per aver accettato la richiesta di Acrinrete.info volta a trasmettere, gratuitamente, le sedute del Consiglio Comunale. Un servizio che non graverà sulle tasche dei cittadini, utile per i numerosi utenti della nostra testata che ci seguono da fuori sede e vogliono essere informati anche riguardo il massimo organo politico ed istituzionale di una comunità quale è il Consiglio Comunale.

PUBBLICATO 12/07/2017





Ultime Notizie

POLITICA  |  LETTO 976  
Biblioteca Frati Cappuccini. Dalla regione arrivano 100 mila euro
Grazie ad un emendamento del consigliere regionale, Giuseppe Aieta, il decreto sulla legge di stabilità prevede fondi anche per la città di Acri. Si tratta, in particolare, di 100 mila euro da dest ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 819  
Non sprechiamo il nostro voto!
L’appuntamento elettorale del 26 gennaio, rappresenta per noi calabresi una grande....
Leggi tutto

LETTERA ALLA REDAZIONE  |  LETTO 782  
Il Liceo classico regionale con il punteggio più alto è il “Tommaso Campanella” di Belvedere Marittimo
Egregio direttore, spettabile redazione, nello scorso mese di novembre è stata pubblicata...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 708  
Verso le regionali. Autonomia Differenziata con il candidato Prof. Aiello
Venerdì 17 Gennaio alle ore 18.00 nella Sala Caffè Letterario, all’interno di palazzo Sanseverino-Falcone, si terrà un confronto sull’Autonomia Differenziata delle Regioni a Statuto Ordinario.
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 889  
Verso le regionali. Nel consiglio comunale pescheranno in molti
Continua il nostro viaggio nelle elezioni regionali previste per il 26 gennaio....
Leggi tutto