SPORT Letto 2163  |    Stampa articolo

Acri-Crotone, una ghiotta occasione in termini di immagine

Foto © Acri In Rete
Roberto Saporito
Si prevede un grosso afflusso di pubblico per l’amichevole di calcio, Acri-Crotone, in programma sabato alle 18. Secondo le ultime stime, dovrebbero essere in duemila sugli spalti del Comunale.
C’è attesa e curiosità per vedere dal vivo una formazione che milita in serie A e che rappresenta l’intera regione nel massimo campionato calcistico.
Il Crotone del presidente Vrenna e guidato da Davide Nicola, è in ritiro a Moccone, nei pressi di Camigliatello Silano.
Nei giorni scorsi la società acrese, che milita nel campionato di Eccellenza, ha contattato il dg crotonese, Caligiuri, che ha accettato l’invito. In città c’è fermento ed i preparativi, iniziati all’indomani della disponibilità del Crotone, sono in via di ultimazione. Diversi i punti vendita dei biglietti che hanno un costo di cinque euro (ragazzi under 12 entrano gratis).
Nella giornata di sabato i biglietti saranno in vendita presso il botteghino dello stadio dalle 10 alle 12 e dalle 14,30 in poi.
Prima della partita, previsti momenti ludici e scambi di cortesie tra le due società. Lo stadio “Pasquale Castrovillari” è stato oggetto di un veloce ma incisivo restyling grazie anche alla collaborazione dell’Amministrazione Comunale; i lavori hanno interessato il terreno di gioco, in cui sono state piantate nuove zolle di erba, gli spogliatoi, la sala stampa.
Interventi necessari ed urgenti ma chissà se fossero stati realizzati se non ci sarebbe stata questa amichevole di lusso.
Non è la prima volta, comunque, che Acri ospita formazioni calcistiche di un certo livello; negli anni passati da queste parti si sono viste il Foggia di Zeman, l’under 21 e la nazionale femminile.
Mai, però, al Comunale si è esibita una squadra di calcio di serie A.
Quella con il Crotone deve rappresentare, quindi, un punto di partenza, un valido biglietto da visita perché la città ha tutti i requisiti (strutture ricettive, sportive e clima) per ospitare società sportive. Negli anni ’80 e ’90, difatti, alcune formazioni calcistiche, tra cui Taranto e Catanzaro, hanno scelto la cittadina silana per il cosiddetto ritiro pre campionato.
Sono anni, però, che Acri non è più meta di società sportive e l’occasione di sabato, in termini di immagine, di accoglienza e di servizi, è molto ghiotta.
Previsto anche un buon numero di giornalisti della carta stampata, radio e tv, tra cui EsperiaTv, che trasmetterà la gara in diretta. I tifosi locali stanno preparando una degna accoglienza alla società pitagorica ed alla formazione di mister Nicola che, come risaputo, nella scorsa stagione ha conquistato la permanenza in serie A solo all’ultima giornata e dopo un girone di ritorno spettacolare.
Dall’altra parte, i rossoblu troveranno l’Acri di mister Pascuzzo e del Commissario Falcone che milita nel campionato di Eccellenza ed è probabile che sabato i tifosi locali vedranno in campo giocatori che faranno parte dell’organico della prossima stagione.


PUBBLICATO 20/07/2017





Ultime Notizie

NEWS  |  LETTO 1904  
Servizi e disservizi. Oggi tocca agli uffici postali
In questi giorni sembra essere caduta una maledizione su alcuni servizi della città. Prima l’ufficio del lavoro, chiuso senza motivazioni anche in quei giorni, martedì e sabato, in cui dovrebbe esse ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1653  
Motori e bellezze. Acri in rosso Ferrari
Ora tutti si augurano che quella che è stata una veloce ma apprezzata apparizione, possa diventare un evento permanente. Per la prima volta una ventina di Ferrari sono state ospiti dell’Associazion ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1216  
Ufficio del lavoro. Ancora disagi e proteste
Continuano i disagi ed i disservizi all’ufficio del lavoro, già ufficio di collocamento. Martedì da dimenticare per i numerosi utenti, circa cinquanta, che non hanno potuto sbrigare le pratiche. L’ ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1790  
Ester De Luca nuovo presidente del Rotary Club
Ester De Luca è la nuova presidente del Rotary Club di Acri. La cerimonia del passaggio del collare si è tenuta venerdì sera, al ristorante “La vecchia noce”. Per l’occasione, oltre ai soci del club ...
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 1239  
Primo corso con il maestro Antonio Giordano al circolo tennis Acri
Questa sera, dalle 18.30 alle 21:00, presso il campo da tennis di San Cataldo-Padia, il maestro di tennis Antonio Giordano darà informazioni sul corso da lui tenuto a quanti siano intenzionati ad is ...
Leggi tutto