COMUNICATO STAMPA Letto 1613  |    Stampa articolo

Eroi senza super poteri: il flash mob dei piccoli volontari di Acri

Foto © Acri In Rete
ASPA - Acri
Si è svolto in Italia in contemporanea con altri otto paesi europei (ANPAS, Croce Bianca Bolzano (Italia), ASBÖ (Austria),  ASSR (Slovacchia),  FSR (Romania),  LSA (Lettonia), LSB (Lituania),  SFOP (Polonia), USB (Bosnia Erzegovina)) il Flash Mob Europeo “Eroi senza super poteri” sul primo soccorso.
Dieci le piazze italiane (Vigevano, Spezzano della Sila (Cs), San Nicolò d’Arcidiano, Rho, Leno, Genova, Cologno Monzese, Castelnuovo di Porto, Agira e Acri (Cs)) che hanno ospitato i volontari delle Pubbliche Assistenze Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze) e le scuole
Ad Acri (COSENZA) hanno partecipato 30 alunni della 5A e 5B che coordinati dalla Pubblica Assistenza ASPA (Acri Soccorso Pronto Aiuto), hanno animato con tanto divertimento la Villa Comunale GAZEBO promuovendo le manovre salvavita e la cultura di assistenza anche rivolta a persone con disabilità.



L'obiettivo del flash mob europeo, giunto quest'anno alla quarta edizione, è di sensibilizzare i giovani alle procedure di primo soccorso in qualunque situazione: come chiamare i soccorsi, come riconoscere un' emergenza, come effettuare le manovre di primo soccorso.
Il messaggio è chiaro: tutti possono diventare eroi senza essere in possesso di superpoteri, a cominciare dai più piccoli.



I bambini, attraverso questo messaggio evidenziano l'importanza del volontariato sia per il presente che per il futuro.



”Il quarto anno in cui abbiamo creato in tantissime città, ben dieci, una occasione importante per condividere con le nuove generazioni l'esperienza del volontariato e l'importanza delle manovre del primo soccorso", ha dichiarato Fabrizio Pregliasco, presidente Anpas, durante il flash mob. "Tanto importante per i ragazzi, quanto per i genitori apprendere l'importanza di manovre di soccorso base. Emozionante è la condivisione e la contemporaneità con altri paesi europei con associazioni che, come Anpas, fanno parte di Samaritan International: un esempio concreto di Europa unita che parla ai giovani e che fa qualcosa di importante con i giovani"

PUBBLICATO 29/09/2017





Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 587  
Articolo Uno-MDP: "lavoriamo per garantire un futuro alla sanita’ acrese"
Continua l’impegno di Art. Uno Mdp per l’Ospedale “Beato Angelo d’Acri”, una delegazione composta da Mario Bonacci, Angelo De Bartolo e Mario Romano, ha avuto nella giornata di ieri un incontro inte ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 313  
Seconda edizione dell'incontro parrocchiale Amo Gesù Perchè...
Dopo il grande successo del primo appuntamento torna, il prossimo 19 gennaio, alle ore 20:30, “Amo Gesù Perché...”, l’evento organizzato dai giovani della Parrocchia SS.Annunziata di Acri e rivolto ...
Leggi tutto

AVVISO  |  LETTO 128  
Avis: donazione periodica del sangue
Si comunica a tutti i donatori e a chiunque volesse donare il sangue che sarà presente l’autoemoteca MARTEDI’ 23 GENNAIO 2018 dalle ore 7.30 alle ore 11:00 in VIA V. BAFFI nei pressi del BAR CAPRICC ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 2079  
Da "Acri in movimento" solo figuracce
La campagna elettorale per le ormai prossime elezioni politiche di Marzo si appresta ad entrare nel vivo e porta con sé le consuete schermaglie, le consuete forzature, il consueto decadimento dei to ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1117  
Sindaci senza cuore e Sindaci senza memoria
È un brutto periodo per i cittadini d'Italia. A Como il Sindaco, senza cuore, a Natale vieta ai senza tetto della sua città di mendicare, ed ai cittadini di portare loro aiuti e un po ...
Leggi tutto