OPINIONE Letto 3591  |    Stampa articolo

Aurea, una grossa opportunita' per promuovere la nostra citta'. Venite ad Acri

Foto © Acri In Rete
Elena Spezzano
Giornata intensa quella del 27 settembre dedicata alla 12a edizione di Aurea, la borsa nazionale del turismo religioso e naturalistico che anche quest'anno ha toccato la Calabria nel loco del Santuario di San Francesco di Paola.
Da circa otto anni opero come struttura ricettiva ad Acri e oggi ho voluto arricchire di un ulteriore esperienza il mio bagaglio in tema turismo, spinta anche dalla gradita presenza dello stand del Comune.
Una scelta la mia, che vuole dare ulteriore contributo alla nostra comunità nella speranza di una trasparente e corretta valorizzazione del territorio.
L'evento, infatti, da la possibilità di interloquire con 60 buyer internazionali alla ricerca di pacchetti turistici appetibili, e a mio dire è  risultato coinvolgente poiché ho potuto illustrare il lavoro fatto in questi anni realizzando degli  itinerari turistici nati dall'empatia creata con i miei viaggiatori (soprattutto stranieri) e volti appunto allo sviluppo della nostra città.
Il mio ventaglio di offerte ha riguardato itinerari in Mtb, trekking, cooking class, visite  al Museo Maca, al museo dei funghi, ai paesi Arbereshe e al loro folklore, passeggiate naturalistiche e, infine, per ordine e non certo per importanza, i percorsi della fede sviluppati in onore della canonizzazione del Beato Angelo d'Acri nelle vie del centro storico, e prospettando fra questi un percorso a tema religioso/naturalistico attraverso la via maestra che da Acri portava il Beato Angelo al luogo della sua prima predica, San Giorgio Albanese.
Tra i numerosi Seller provenienti da tutta la regione, particolare spazio espositivo era dedicato agli enti, quali parchi e comuni degnamente rappresentati attraverso monitor, materiale cartaceo e supporti digitali.
Insomma la possibilità di promuove e di promuoversi oggi c'è stata, purtroppo ritengo che questa grande occasione sia stata poco sfruttata da chi opera in questo settore, ma l'importante è incominciare.

PUBBLICATO 02/10/2017





Ultime Notizie

NEWS  |  LETTO 258  
Notte del Liceo. Rappresentazioni, musica, balletti, esperimenti, letture e grande partecipazione
Anche il liceo classico-scientifico “Julia”, diretto da Maria Brunetti, ha aderito all’edizione 2020 de “la notte del liceo.” Dalle 19 alle 24 letture, esposizioni, installazioni, mostre, balli, mus ...
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 214  
Il punto sulla Promozione. Il Belvedere vince a tavolino, l’Acri batte il San Fili
Quarta giornata di ritorno. Il Belvedere sempre più solo, San Marco nei guai, La Rossanese non molla, Schiavonea e Garibaldina fuori dalla zona rossa. Ben quattro le vittorie esterne.
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 1075  
San Giacomo, dimissioni con polemiche ed accuse dirette
Terremoto in casa San Giacomo. Mister Apicella rassegna le dimissioni e lo fa con polemiche.
Apicella, come oramai accade per tutti, scrive sulla sua pagina facebook;
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 880  
Verso le regionali. Chi possiamo votare, come votare, curiosità
Ci siamo. Domenica 26 gennaio si voterà per il rinnovo del consiglio regionale. Si vota solo domenica dalle 7 alle 23, non vige il voto disgiunto e non c’è il voto di genere. Si può dare una sola ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 857  
Il vigneto più alto d’Europa? E’ in Sila
Acri in rete non solo cronaca ma anche curiosità e notizie positive. Nei giorni scorsi...
Leggi tutto