SPORT Letto 1385  |    Stampa articolo

Fc Acri – Siderno  0 – 1. Si dimette mister Pascuzzo

Foto © Acri In Rete
Marcello Gencarelli
FC CALCIO ACRI: Vergine (98) 5, Mancino 5, Itri 5, Fiore 5, Levato 5 (26’ st Lamirata 5), Federico (99) 5 (26’ st Velletri (98) 5), Bisignano (00) 5 (12’ st Rose (00) 5), Luzzi 5 (12’ st Gallo 5,5), Bertini 5, Criniti 5,5 Petrone 5 . In panchina: Andreoli, Perri, Azzinnari (99). Allenatore: Pascuzzo 5,5

SIDERNO: Stillitano (98) 6, Pipicella (98) 6 (12’ st De Luca (99) 5,5), Cavallaro 6, Pizzoleo 6, Luciano 6, Okoroji 6,5, Spataro  6 (34’ st Ahpan(99) sv), Khanfri 6,5 (40’ st Teti (99) sv), Papaleo 7 (5’ st Mendy 5,5), Ciccone 6 , Aidibi (99) 6. In Panchina: Fuda, serafino (99), Panetta (00). Allenatore: Galati 6,5

ARBITRO: Pezzopane di L’Aquila, 5,5 (Bartoluccio di Bibo e De Bartolo di Cosenza)
MARCATORE: 25’ pt Papaleo
NOTE: Spettatori 500 circa (una quarantina gli ospiti). Ammoniti: Levato (A), Pizzoleo, Khanfri, Papaleo e Mendy (S). Angoli: 11-3. Rec. 2’ pt,5 st

ACRI – L’Acri esce tra i fischi , il Siderno vince ma non impressiona anzi, stando al posto in classifica che occupa, delude un po. A fine gara l’amarezza del pubblico di casa è palese, mister Pascuzzo  è scuro in viso, si avvicina alla stampa soltanto per annunciare le proprie dimissioni. «Tutto gira storto, per il bene della squadra e della società è meglio che mi metta da parte».
In realtà quella vista ieri, al Pasquale Castrovillari si preannunciava come la gara “verità” , la partita dalla quale sarebbe dipeso il futuro dei rossoneri. Ed alla fine cosi è stato. Fiore e compagni non hanno impressionato, l’Acri ha perso contro un volitivo ma non strabiliante Siderno (primo in classifica) che è riuscito ad avere la meglio conquistando i tre punti finalizzando in rete l’unico tiro in porta degno di nota.
Alla fine, per quanto riguarda l’Acri (ieri senza Sposato squalificato e con Gallo in panchina) ne è venuta fuori una prestazione mediocre a tratti insufficiente, di una squadra che sulla carta è composta da gente importante ma che sul campo riesce a mostrare veramente poco.
Ma ecco la cronaca. Nel primo tempo al 6’ conclusione angolata di Criniti che finisce sull’esterno della rete. Un minuto dopo è bravo Stillitano ad anticipare Mancino servito da un assist di Criniti. Al 10’ su calcio piazzato di Ciccone Vergine controlla senza problemi. Al 23’ brivido sotto porta con Vergine che esce a vuoto Papaleo e Bertini ci mette una toppa. Al 25’ svarione però della difesa, Papaleo servito da Ciccone si gira ed insacca in rete.
Nella ripresa il possesso i padroni di casa tengono costantemente il possesso della palla rendendosi però quasi mai si pericolosi.  Gli ospiti che intanto perdono Papaleo per infortunio, si affacciano dalle parti di Vergine al 17’ con Mendy la cui conclusione è completamente fuori e al 38’ con Khanfri che impegna Vergine. L’Acri potrebbe approfittarne allo scadere su angolo di Ciniti con la palla che attraversa tutta l’area piccola senza che nessuno riesce ad intervenire.
A fine gara la disamina di mister Galati è chiara. «Una gara da pareggio ma se c’è una squadra che meritava di vincere, per le occasioni create, è il Siderno. Il Siderno è una squadra giovane costruita per arrivare tra le prime cinque. Ora siamo primi e lotterremo sino alla fine per rimanerci il più possibile. Questo è un campionato equilibrato, dove Castrovillari, Acri, Locri, Scalea e Reggio Mediterranea possono ambire alla vittoria del campionato».
Insieme a Pascuzzo si sono dimessi anche il preparatore dei portieri Ioele e il preparatore atletico Murano.

PUBBLICATO 29/10/2017





Ultime Notizie

NEWS  |  LETTO 3062  
Morte Fusaro. La vicenda finisce su rai2 a "i fatti vostri"
La morte di Antonio Fusaro cattura l’attenzione della Rai ed in particolare della giornalista Silvia Squizzato che ha ripercorso l’intera storia. Lunedì prossimo, dalle 12,10, il seguito e popolare ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 172  
Primo Concorso Nazionale Fotografico "Citta' di Acri"
L’associazione fotografica Diogene, con il patrocinio dell’Unione Italiana Fotoamatori (UIF) e del comune di Acri, organizza il primo Concorso Nazionale UIF “Città di Acri”. Il concorso è ape ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 231  
Consiglio comunale. Variazione di bilancio e non solo
Il Consiglio Comunale, riunitosi giovedì scorso, doveva discutere, ed eventualmente, approvare la variazione di bilancio.
Alla fine il documento contabile è stato approvato con i soli voti dell ...
Leggi tutto

AVVISO  |  LETTO 121  
Rinvio manifestazione partecipata in occasione della Giornata Nazionale degli Alberi
Visto il persistere delle condizioni metereologiche, con abbondanti precipitazioni di pioggia, che hanno reso difficoltoso le operazioni di preparazione del terreno per accogliere la piantumazione d ...
Leggi tutto

AVVISO  |  LETTO 637  
Giornata Lions club Acri
Il presidente e i soci del Lions club Acri avvisano la cittadinanza che giorno 19 novembre, dalle ore 9.30 alle ore 13.30, presso Piazza Matteotti sarà possibile effettuare lo screening gratuito per ...
Leggi tutto