NEWS Letto 3069  |    Stampa articolo

Fausto Sposato riconfermato presidente infermieri cosentini

Foto © Acri In Rete
Andreina Morrone
Oltre 1500 infermieri, nei giorni scorsi, hanno rieletto i loro rappresentanti per il Collegio Ipasvi di Cosenza.
L’Ordine degli infermieri bruzi ha visto prevalere, nettamente, la lista uscente “Infermieri uniti per la professione”.
Rieletto presidente Fausto Sposato, primo eletto con 730 voti; nel direttivo invece spazio ad Angela Greco, rinominata tesoriere, Adriana Imbrogno segretaria e Marco Laratta nuovo vice presidente.
Silvio Tunnera invece è stato designato alla carica di presidente dei revisori.
"I nostri colleghi, con una partecipazione così ampia e numerosa, hanno premiato evidentemente il duro ed importante lavoro compiuto nei precedenti tre anni.
L’Ipasvi e gli infermieri sono cresciuti sensibilmente in questo periodo. Nell’opinione pubblica e nella professione, raggiungendo traguardi ed obiettivi impensabili prima
", il commento a caldo del riconfermato presidente Sposato.
Tutto il gruppo in verità ha ricevuto sostegno ed ha ottenuto, contestualmente, i voti dei colleghi.
Tutti riconfermati e tutti pronti a ripartire verso un cammino, quello sanitario, ormai tracciato.
"Se si lavora bene, come abbiamo fatto, i risultati arrivano. Grazie davvero a tutti. Da oggi nuovamente compatti ed uniti per innalzare i sacrifici e le professionalità della categoria", ha detto, con emozione, Sposato dopo la proclamazione.
Il prossimo triennio, 2018/2020, tante altre importanti novità attendono gli infermieri cosentini e calabresi.
Il nuovo corso dell’Ipasvi riparte da qui.
Da Sposato e da tutta la squadra riconfermata in blocco.

PUBBLICATO 10/11/2017





Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1127  
Da "Acri in movimento" solo figuracce
La campagna elettorale per le ormai prossime elezioni politiche di Marzo si appresta ad entrare nel vivo e porta con sé le consuete schermaglie, le consuete forzature, il consueto decadimento dei to ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 613  
Sindaci senza cuore e Sindaci senza memoria
È un brutto periodo per i cittadini d'Italia. A Como il Sindaco, senza cuore, a Natale vieta ai senza tetto della sua città di mendicare, ed ai cittadini di portare loro aiuti e un po ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 626  
Nasce anche ad Acri il circolo dell’associazione Dems: già oltre 90 associati
Guccione: Oliverio aveva annunciato di incatenarsi davanti Palazzo Chigi, ad oggi non c’è stata alcuna azione eclatante e nella sanità nulla è cambiato
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 5130  
Politica. Anche otto acresi candidati alle parlamentarie del m5s
Martedì 16 gennaio e mercoledì 17 gennaio dalle ore 10 alle ore 21 si terranno le consultazioni online su Rousseau per le cosiddette parlamentarie del MoVimento 5 Stelle. Ogni iscritto potrà esprim ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 1774  
Astio di ritorno e pummarola 'ncoppa
La mediocrità, certamente, è il taglio dei tempi in corso ed essa si moltiplica attraverso sempre più canali dove manifestarla. Prendendo ad esempio i social network, Umberto Eco aveva ragione nell ...
Leggi tutto