SPORT Letto 375  |    Stampa articolo

Fc Acri - ReggioMediterranea 1 - 0

Foto © Acri In Rete
Redazione
FC CALCIO ACRI: Andreoli sv, Itri 6.5, Martinez 6 (59° Nesticò 6), Fiore 6 (64° Perri 8), Levato 6, Mazza 6, Federico 6, Luzzi 6 (78° Mancino 6.5), Sposato 7, Bertini 6.5, Criniti 6.5. In panchina: Palumbo, Lamirata, Bisignano, Rose. Allenatore: Mancini 7

REGGIOMED: Cannizzaro 6, Mallamaci 6 (72° Digiacomantonio 5), Mustica 6, Foti 6, Marcianò 6, Caruso 6, Zampaglione 6 (86° Vigoroso sv), Morabito 6, Giovinazzo 5 (86° Silvestri sv), Crucitti 5, Verduci 5 (76° Leone sv). In panchina: Crea, Candido, Malara. Allenatore: Iannì 6

MARCATORI: 83° Perri
ARBITRO: Zito di Rossano 6 (Assistenti: Decorato e Fanara di Cosenza 6)
NOTE: Circa 300 spettatori. Ammoniti: Perri (A), Caruso e Zampaglione (RM) Angoli: 12-1. Rec. 1°pt, 4° st

Acri – Bella vittoria per l'undici di mister Mancini che conquista tre punti grazie a Paolino Perri che con un guizzo da attaccante di razza, regala ai rossoneri una vittoria meritata che avvicina i lupi in zona play off.
Su un terreno a limite della praticabilità, a causa delle abbondanti piogge della settimana appena trascorsa, che ha messo in difficoltà entrambe le formazioni, l’Acri di Mancini si gode una vittoria arrivata nei minuti finali contro una formazione arrivata ad Acri con il chiaro intento di portare a casa almeno un punto.
Il tecnico dei rossoneri deve fare i conti con i tanti assenti per infortuni e con la non preventivata assenza di Paolo Gallo che ha deciso di lasciare i rossoneri per accasarsi, con molta probabilità a Luzzi, cambia formazione rispetto alla vittoriosa vittoria di domenica scorsa, ma recupera Mancino e parte con Andreoli in porta, difesa con Bertini e Itri centrali, Federico e Luzzi da esterni. A centrocampo Fiore, Sposato e Levato, con Mazza e Martinez a fungere da esterni alti di centrocampo, con Criniti a svariare per tutto il fronte d’attacco.
Il primo tempo è avaro di azioni degne di essere annotate sul taccuino, con i rossoneri che si rendono pericolosi a pochi minuti dall’intervallo con Sposato che, solo in area, di testa spedisce la palla a lato.
La seconda frazione di gioco si apre con capitan Fiore che pesca il baby Martinez ma il tiro, potente dell’italo-argentino, termina alto sulla traversa. Al 64° finisce la gara di Fiore, risentimento muscolare, al suo posto entra Paolino Perri.
L’Acri è padrone dell’incontro e cerca il gol ma colpa l’imprecisione e soprattutto il terreno di gioco, in non perfette condizioni, permettono alla formazione reggina di mantenere il risultato sul nulla di fatto.
Al 77° ci riprova Sposato ma il tiro del capitano termina alto. Passano 3 minuti e Levato di sinistro spedisce sulla traversa. Pochi minuti dopo arriva il gol. Sposato, dopo aver recuperato un pallone, prolunga per Mancino che, dopo avere fatto fuori il suo avversario, crossa per Criniti che di testa impensierisce Cannizzaro, sulla ribattuta interviene Perri che si sinistro regala ai suoi il gol della vittoria.
Passano i minuti con l’Acri difende il risultato e dopo quattro minuti di recupero la partita termina con i rossoneri che vanno sotto la curva a raccogliere i meritati applausi del pubblico presente.
È raggiante Paolino Perri a fine gara «in settimana il mister mi avevi provato in quella posizione e appena sono entrato avevo delle buone sensazioni che si sono realizzate quando ho raccolto la ribattuta del portiere. Abbiamo dimostrato di avere carattere e soprattutto siamo un gran bel gruppo che sa soffrire e vincere tutti insieme».

PUBBLICATO 04/12/2017





Ultime Notizie

NEWS  |  LETTO 2588  
Microcriminalita'. Riprendono i furti nelle abitazioni
Il periodo di quiete sembra essere terminato. La microcriminalità è tornata ad impossessarsi del territorio, la tregua è finita ed i ladri di appartamento ritornano a colpire ed a fare paura. Numer ...
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 268  
Fc Acri - Locri  0 - 1
Con un gol nel primo tempo grazie ad una disattenzione difensiva il Locri di mister Scorrano espugna il Pasquale Castrovillari e continua la sua marcia di avvicinamento alla serie D. Per i rossoneri ...
Leggi tutto

COMUNICATO STSMPA  |  LETTO 1706  
Ma quale torta, non abbiamo trovato nemmeno le briciole
La procedura per l’adozione dell’ipotesi di bilancio stabilmente riequilibrato sta procedendo secondo il dettato normativo.  L’amministrazione comunale spedisce al mittente le accuse di sperpero del ...
Leggi tutto

INTERVISTA  |  LETTO 1426  
Tutto pronto per il presepe vivente di Guglielmo
L'Associazione Il Faro-Pietro Fusaro, organizza la terza edizione del presepe vivente che si terrà in località Guglielmo nei giorni 26/27/30 dicembre dalle 15.30. Oltre cento figuranti, in un perco ...
Leggi tutto

RECENSIONE  |  LETTO 1058  
Il nuovo lavoro di Massimo Conocchia
Con grande piacere ho dedicato tanta attenzione alla lettura dell’ultimo lavoro letterario-scientifico dell’amico Massimo Conocchia, appena pubblicato per i tipi della Rubbettino, con il titolo: “La ...
Leggi tutto