OPINIONE Letto 2657  |    Stampa articolo

I Rappresentanti degli Studenti dello Julia rispondono al Prof. Flavio Sposato

Foto © Acri In Rete
Paolo Lorelli - Mattia Iorio - Francesca Manfredi
In relazione all’articolo comparso nella data di ieri, 31.01.2018, inerente le lamentele da parte del Prof. Flavio Sposato, che non conosciamo personalmente, sentiamo di fare una piccola precisazione.
Il Prof. lamenta nella parte finale del suo articolo che il Consiglio d’Istituto del Liceo Julia non ha trattato la tematica in discussione.
Dal nostro canto, possiamo dire che la componente studenti è sempre stata attenta alle problematiche inerenti il contesto scolastico, quest’anno in particolare nella questione strutturale dell’edificio.
Ad oggi, sono state inviate numerose segnalazioni riguardo perplessità inerenti la gestione della struttura nella quale è ubicato il Liceo ed il Geometra, sin da prima dell’inizio delle lezioni e dei lavori di spostamento del Geometra nella struttura.
Il contatto tra i rappresentanti degli studenti del Liceo e del Geometra è costante.
Si sta monitorando la situazione, insieme, e si stanno valutando eventuali azioni da intraprendere.
Per quanto riguarda la questione nell’oggetto dell’articolo, i sottoscritti non hanno avanzato alcuna considerazione perché ritengono che sia fuori dalle competenze della componente studenti.
La questione riguarda le due dirigenze, non l’intero consiglio di Istituto, che non può entrare in dinamiche tra le due scuole, indipendentemente dalla condivisibilità o meno di quanto espresso nell’articolo.
Detto ciò, ci teniamo a precisare che siamo disposti a portare avanti qualsiasi problematica comune, ma non intendiamo interferire in questioni che non ci riguardano, tranne se il Presidente del Consiglio e/o il Dirigente Scolastico o le altre componenti del Consiglio di Istituto non intendano sottoporre ai lavori del consiglio la questione.
In quel caso, porteremo l’opinione della componente studenti riguardo la discussione in oggetto, in caso contrario non intendiamo farci promotori di iniziative che non stanno nelle nostre prerogative.

PUBBLICATO 01/02/2018





Ultime Notizie

POLITICA  |  LETTO 3754  
L'ira del sindaco travolge tutta la maggioranza
L’ira del sindaco travolge tutta la maggioranza; travolge persino i rappresentanti dell’attuale maggioranza che, provenienti da altri lidi, dimenticano di essere stati riscaldati dai raggi del sole ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 1027  
Io sto con... Punto di Luce
L'anno 2018 è stato il più fortunato! Amore, Solidarietà, Musica e tatto tanto Divertimento hanno vinto anche questa volta. Quasi duemila persone hanno reso in San Giacomo d'Acri l'evento No War Day ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 1061  
Qual è la verità su via Niccolò Copernico?
In data 25 giugno 2018, con prot. n. 537, la SORICAL ha trasmesso una comunicazione al comune di Acri, e a tutti gli Enti interessati (9 comuni, prefetto di Cosenza e dipartimento LLPP della regione ...
Leggi tutto

AVVISO  |  LETTO 820  
Avviso mancanza acqua per le zone di Montagnola e Settarie
La carenza idrica ha imposto l’adozione, nei giorni scorsi, della presente ordinanza con la quale, per le zone di Montagnola e Settarie, è prevista la erogazione dell’acqua a giorni alte ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 709  
L'assessore Iaquinta "alla Comunità del Parco"
L’assessore all’ambiente, Rossella Iaquinta, ha preso parte, “alla Comunità del Parco” presso la sede del Parco Nazionale della Sila.  “Un incontro ricco di stimoli, - ha commentato l’assessore, si ...
Leggi tutto