NEWS Letto 2325  |    Stampa articolo

Sequestrati 8,2 kg di rame

Foto © Acri In Rete
Redazione
Militari delle stazioni Forestale di Montalto e Acri hanno sequestrato 8,2 kg di rame durante un'attività di controllo sulla SS 559, in località Taverna di Montalto.
Il carico si trovava all'interno di un autocarro, occultato all'interno della parte inferiore del cassone.
Il materiale, di dubbia provenienza, è stato sequestrato ed il conducente dell'autocarro denunciato per violazione della normativa ambientale.
Qualora fosse stato venduto il materiale, probabilmente sottratto ad aziende quali Telecom ed Enel, avrebbe fruttato all'incirca 45.000 euro.

PUBBLICATO 12/02/2018





Ultime Notizie

NEWS  |  LETTO 45  
Comune. Fondi per la digitalizzazione dell'archivio e della biblioteca
C’è anche il Comune di Acri tra i ventisei Enti ammessi al finanziamento regionale per la digitalizzazione e la riorganizzazione della biblioteca e dell’archivio.
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 844  
Terremoti e sicurezza. Il comune alle prese con la vulnerabilità sismica degli edifici pubblici
Considerata la pericolosità del territorio e gli edifici pubblici datati, meglio prevenire. Sicchè anche il Comune di Acri, su indicazione del Ministero della Pubblica Istruzione, è impegnato a veri ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 1291  
La terza volta
La serata è fredda, del resto è in linea con le temperature della nostra città, ammantata di neve da una settimana. Entrare in un ambiente caldo e accogliente, come quello che offre la Caffetteria “ ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 2169  
Ricordando il dott. Angelo Elia
Angelo era uno di noi, un ragazzo con cui nel 1958 abbiamo frequentato la terza Media nel nuovo edificio scolastico di Cappuccini, inaugurato proprio in quello stesso anno.
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 2375  
Dissesto economico-politico e sociale ad Acri
L’attuale sindaco avvocato Pino Capalbo e la giunta comunale sono stati eletti nelle consultazioni amministrative dell’11 giugno e successivamente proclamati dall’ufficio centrale in data 27 giugno ...
Leggi tutto