CULTURA Letto 1052  |    Stampa articolo

Cultura. Nasce Napoli il coordinamento dei festival del sud d'Italia. C'è anche il premio Padula

Foto © Acri In Rete
Redazione
E’ nato a Napoli il Coordinamento dei Festival letterari che si svolgono in vari luoghi del Mezzogiorno d’Italia. C’è anche il Premio Letterario Padula, rappresentato da Santino Salerno che fa parte della giuria.
Oltre a lui anche Gilberto Floriani e Mimmo Gangemi (Leggere&Scrivere), Gaetano Savatteri, Armando Caputo e Tommaso De Pace (Trame Festival di Lamezia Terme), Luigi Franco (Sciabaca Festival – Viaggi e culture mediterranee di Soveria Mannelli).
Si tratta di un’idea nata dall’intuizione degli organizzatori del Festival partenopeo “Napoli città del libro” e del suo direttore artistico Francesco Durante e dell’editore Giunta. Lo scopo è quello di condividere risorse, scopi, ideali, obiettivi.
Presto sarà redatto un manifesto fondativo comune, con l’obiettivo di appellarsi alla classe dirigente di questa parte della Penisola, affinché la cultura diventi veramente un fattore di sviluppo su cui investire risorse e non un qualcosa di accessorio nelle politiche di governo delle regioni meridionali.
Il Manifesto comune della rete sarà presentato al Salone di Torino prima e a Napoli poi.
La diversità dei territori coinvolti in questo progetto, unico nel suo genere, costituisce indubbiamente non solo una novità progettuale in grado di competere con i grandi Festival del Nord Italia ma un arricchimento per tutti i componenti del coordinamento, perché è proprio dall’interscambio che spesso si generano, idee, progetti comuni, iniziative in grado di andare oltre gli angusti limiti territoriali locali.
I prossimi obiettivi saranno quelli di dare un nome a questo vero e proprio “cartello” di organizzazioni culturali e la realizzazione di un portale web che pubblicizzi al meglio le attività dei singoli Festival.
Un altro passo concreto è la decisione degli organizzatori del Festival del Libro di Napoli, che aprirà i battenti il 24 maggio prossimo, di creare un unico grande stand comune per tutti i Festival della rete.
Il premio Padula, che solitamente si tiene nei mesi di ottobre e novembre, è giunto alla decima edizione, è organizzato dalla omonima Fondazione presieduta da Giuseppe Cristofaro, del cda fanno parte anche la Regione, la Provincia e l’Unical, il comitato scientifico è composto da docenti, letterati e scrittori.

PUBBLICATO 01/03/2018





Ultime Notizie

NEWS  |  LETTO 193  
Illuminazione della galleria, ecco la graduatoria provvisoria. Al primo posto la Europ grazie al 44% di ribasso
Piccoli ma importanti passi. Dopo oltre dieci anni, i lavori della galleria sulla statale 660, Acri-Cosenza, dovrebbero riprendere a breve. Si tratta dell’ultimo lotto e riguarda l’impianto di illu ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 53  
Calamità ed incendi estivi: il sindaco Capalbo incontra Ferri
Si sono incontrati nella giornata di oggi Bonaventura Ferri, sindacalista UIL, il sindaco, Pino Capalbo, presenti all’incontro anche il consigliere Luca Siciliano ed il referente UIl vigili del fuoc ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 504  
Ipocriti!
Probabilmente la nostra classe politica ha smarrito il significato della parola vergogna, oltre ad aver rinunciato da tempo a comprendere il senso del ridicolo. Ci vuole grande impudenza e una note ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 3493  
Ancora furti nelle abitazioni
Dopo un breve periodo di quiete sono ricominciati i furti nelle abitazioni. Questa volta i ladri, alla ricerca di oro e oggetti preziosi, si sono introdotti negli appartamenti in pieno giorno, nonc ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 257  
3° Workshop di progettazione urbanistica organizzato dall'Università Mediterranea
Il Workshop dedicato alla progettazione urbana di centri minori, dal titolo: “Idee per la Città: riqualificare, rigenerare, progettare. Verso il Piano Strutturale di ACRI”, è giunto alla III edizion ...
Leggi tutto