NEWS Letto 2552  |    Stampa articolo

Il Comune presenta due progetti per persone non vedenti

Foto © Acri In Rete
Redazione
Lo scorso mercoledì sono stati presentati, nel palazzo municipale, due progetti indirizzati a persone non vedenti, finanziati dall'amministrazione comunale – assessorato ai servizi sociali – e in collaborazione con Hello Music, istituto comprensivo Vincenzo Padula, e l’Unione Italiana dei Ciechi.
I progetti, per i quali Acri è il paese pilota nella provincia di Cosenza, sono stati finanziati con la legge 211/2013 per la non autosufficienza, i cui fondi sono rimasti fermi per anni e sbloccati dall'attuale amministrazione.
I progetti sono finalizzati a garantire l' autonomia dei soggetti non vedenti in due differenti ambiti.
Il primo dei due progetti è un corso di alfabetizzazione musicale con il codice braille la cui beneficiaria è Angela Sammarro, una ragazza non vedente che frequenta l'Istituto comprensivo “Vincenzo Padula”, seguita dai Maestri Mariacristina Zangari (docente di pianoforte presso l’Istituto stesso) e Davide Acciardi (esperto esterno accreditato dall’Unione Ciechi), e la scuola di musica “Hello Music” diretta dal Maestro Francesco Spezzano.
Il secondo progetto, il cui beneficiario è Giuseppe Capalbo, è un corso di orientamento (coadiuvato dall’istruttore di Orientamento a mobilità Giovanni Visalli Garufi) finalizzato a migliorare l'autonomia del non vedente nelle attività della vita quotidiana.
Erano presenti per l'occasione, oltre ai beneficiari dei progetti, i Maestri di musica, la dott.ssa Giusi Bartolotto, Responsabile provinciale dell’istruzione dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti di Cosenza, Agostino Marzellla, Responsabile provinciale e Regionale delle famiglie UICI di Cosenza, la dott.ssa Simona Sansosti, dirigente dell'Istituto Comprensivo “Vincenzo Padula” e la prof.ssa Giovanna Lo Giudice, docente di sostegno.
L'incontro si è concluso con un' esibizione pianistica e canora di Angela Sammarro, che ha mostrato i risultati finora raggiunti grazie al lavoro sinergico di tutti i docenti, delle Istituzioni e alla disponibilità del personale altamente qualificato dell’Unione Italiana Ciechi e degli Ipovedenti.


PUBBLICATO 10/03/2018





Ultime Notizie

SPORT  |  LETTO 580  
Calcio Acri. Ed ora? Ecco le possibili ipotesi
Quattordici partite senza vittorie, otto sconfitte, sei reti fatte (ha fatto peggio solo il Cutro) ben 26 subite, sei punti in classifica ed ultimo posto, rossoneri che non segnano da 5 gare. Sono n ...
Leggi tutto

AVVISO  |  LETTO 395  
Giornata dell'accoglienza per i ragazzi Speciali
L'amministrazione Comunale di Acri II Centro diurno "Pino Roman" e il "Comitato Famiglie Ragazzi Speciali" in collaborazione con l'Associazione Mootodub "Freè Bikers 2016" ha organizzato per lunedì ...
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 266  
Eccellenza. Fc Calcio Acri - O. Rossanese 0 - 2
E' notte fonda per la formazione di mister Andreoli che ieri ha mostrato tutte le lacune che stanno caratterizzando questa maledetta annata. L'ambiente spera ancora in un cambio di rotta, vista la ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 2499  
Due arresti per furto di legna in un bosco privato
Durante un normale controllo due uomini, C.D.C. e A.D.C. sono stati arrestati dai militari della Stazione Carabinieri Forestale del luogo perchè sorpresi, mentre tagliavano legna abusivamente, in un ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 908  
Comprensibile lo stato di agitazione degli ex Lsu-Lpu
Da qualche giorno, anche il nostro Comune risulta interessato dallo stato di agitazione dei lavoratori contrattualizzati ex Lsu-Lpu. I lavoratori, che da qualche giorno sono in stato di agitazione h ...
Leggi tutto