SPORT Letto 779  |    Stampa articolo

Fc Acri - Soriano 3 - 1

Foto © Acri In Rete
Redazione
FC ACRI CALCIO: Lamberti 6, Macagnone 6 (72° Gradilone sv), Ferraro 6.5, Dodaro 6.5, Vallone 6 (57° Velletri sv), Federico 6 (72° Luzzi sv), Sposato 6.5, Bertini 6.5 (77° Perri 6), Nesticò 6, Criniti 7, Petrone 6 (65° Lamirata sv). In panchina: Gencarelli, Rose. Allenatore: Mancini
SORIANO: Piccolo 6, Zavaglia 5, Romeo 5.5, Clasadonte 6, Barba 6, Valente 6, Nicolovic 6 (89° Figliuzzi sv), Visconti 6, Angotti 6.5 (83° Maiuli sv), Macri 5.5 (58° Trotta sv), Chiarello 6 (60° Catalano sv). In panchina: Marchese, Mano. Allenatore: Gregorace

MARCATORI: 10° – 36° Criniti – 62° Dodaro – 77° Angotti
ARBITRO: Lenti di Paola 6 (Assistenti: Romeo e Sergi di Reggio Calabria 6)
NOTE: Circa 450 spettatori. Espulso: Al 36’ pt Zavaglia (S) per fallo. Angoli: 7-3 Rec: 1’pt; 4’st

Acri – Con tre pregievoli gol i rossoneri di mister Mancino liquidano la pratica Soriano valevole per ventisettesima giornata del campionato di Eccellenza. Dopo la lunga sosta i lupacchiotti silani riprendono il loro cammino per la conquista dei play off grazie ad una bella prestazione, i rossoneri volevano allungare la striscia positiva e così è stato.
Le premesse per una vittoria c’erano tutte soprattutto per cementificare la convinzione di essere un ottimo gruppo, di contro il Soriano visto all'opera sul recuperato manto erboso del Pasquale Castrovillari, ha mostrato buone individualità, con buone trame di gioco.
Il mister rossonero schiera in campo una inedita formazione con Lamberti in porta, difesa con Ferraro e Bertini centrali, il giovane Macagnone e Federico a fungere da esterni sulle fasce. A centrocampo spazio a Dodaro, Sposato, Vallone e Nesticò, con Criniti estreno alto e Petrone unica punta.
Pronti via e l'Acri con Dodaro si presenta dalle parti di Piccolo con il tiro del centrocampista che termina alto.
Le due squadre si studiano a centrocampo cercando di prendere le misure e così si arriva al nono minuto con Angotti che in semirovesciata impegna con i piedi Lamberti che libera in calcio d'angolo.
Due minuti dopo i rossoneri passano. Ripartenza di Petrone che pesca l'accorrente Criniti che con un morbido pallonetto supera Piccolo in uscita.
Al 13° ci prova di nuovo super Criniti che, dopo aver fatto fuori mezza difesa, si presenta dalle parti del portiere ospiti con quest'ultimo che libera la minaccia.
Poco dopo la mezz'ora Nesticò ceca la profondità con la sfera che arriva dalle parti di Sposato, il capitano dei rossoneri prolunga per Petrone, Zavaglia non può fare altro che atterrare l'accattance rossonero.
Per Lenti di Paola è rigore, si incarica di battere Criniti che di sinitro spiazza
Piccolo.
La seconda frazione di gioco si apre con i rossoneri alla ricerca del gol e così si arriva 62° quando dagli sviluppi di un calcio d'angolo Dodaro, di testa, piazza la palla dove Piccolo non può arrivare.
I rossoneri controllano la partita con continue verticalizzazioni ma complice l'imprecisione degli attaccanti la difesa ospite fa buona guardia.
Si arriva così al 77° quando Angotti, il migliore degli ospiti, recupera un pallone al centro dell'area e di destro regala ai suoi il gol della bandiera.
La partita si trascina fino al 93° quando Lenti decide che può bastare con i rossoneri che festeggiano conil pubblico questa bella vittoria.

PUBBLICATO 09/04/2018





Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 2690  
Quando a rimanere la stessa e' la miopia di chi ascolta gli orchestrali
Leggendo l’articolo della LACA pubblicato su Acri In Rete, nel quale viene esternata la preoccupazione circa il progressivo spostamento dei servizi del Poliambulatorio di Via Julia presso l’ospedale ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 2268  
Geologia e territorio. Le "strane" rocce di Serra di Buda. Si tratta di folgoriti?
Tutto parte nel 1970 quando Francesco Foggia, geologo, docente in quiescenza, allora studente di scienze geologiche, decide di sottoporre all’attenzione di alcuni suoi docenti dell’università di Mod ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 493  
Il confronto tra associazioni: la sintonia tra LACA e "Sanità è Vita" onlus
Il giorno 13 settembre scorso, si è tenuto un incontro tra la Libera Associazione Cittadini Acresi e l’associazione ONLUS “Sanità è Vita”, due associazioni no profit impegnate da anni a difesa degli ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 3648  
Verso il rimpasto. Dopo la revoca al vice sindaco, ecco chi rischia
La rivisitazione dell’’esecutivo subisce un’accelerata. Nella giornata di lunedì, il sindaco Capalbo ha provveduto a sollevare dall’incarico di vice sindaco ed assessore, Sergio Algieri. Nelle moti ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 6159  
Revocato il vicesindaco Algieri
A poco più di un anno dal suo insediamento l'avvocato Sergio Algieri viene "revocato" dalle sue funzioni. Qui di seguito il decreto di revoca
Leggi tutto