SPORT Letto 1057  |    Stampa articolo

Fc Acri - Soriano 3 - 1

Foto © Acri In Rete
Redazione
FC ACRI CALCIO: Lamberti 6, Macagnone 6 (72° Gradilone sv), Ferraro 6.5, Dodaro 6.5, Vallone 6 (57° Velletri sv), Federico 6 (72° Luzzi sv), Sposato 6.5, Bertini 6.5 (77° Perri 6), Nesticò 6, Criniti 7, Petrone 6 (65° Lamirata sv). In panchina: Gencarelli, Rose. Allenatore: Mancini
SORIANO: Piccolo 6, Zavaglia 5, Romeo 5.5, Clasadonte 6, Barba 6, Valente 6, Nicolovic 6 (89° Figliuzzi sv), Visconti 6, Angotti 6.5 (83° Maiuli sv), Macri 5.5 (58° Trotta sv), Chiarello 6 (60° Catalano sv). In panchina: Marchese, Mano. Allenatore: Gregorace

MARCATORI: 10° – 36° Criniti – 62° Dodaro – 77° Angotti
ARBITRO: Lenti di Paola 6 (Assistenti: Romeo e Sergi di Reggio Calabria 6)
NOTE: Circa 450 spettatori. Espulso: Al 36’ pt Zavaglia (S) per fallo. Angoli: 7-3 Rec: 1’pt; 4’st

Acri – Con tre pregievoli gol i rossoneri di mister Mancino liquidano la pratica Soriano valevole per ventisettesima giornata del campionato di Eccellenza. Dopo la lunga sosta i lupacchiotti silani riprendono il loro cammino per la conquista dei play off grazie ad una bella prestazione, i rossoneri volevano allungare la striscia positiva e così è stato.
Le premesse per una vittoria c’erano tutte soprattutto per cementificare la convinzione di essere un ottimo gruppo, di contro il Soriano visto all'opera sul recuperato manto erboso del Pasquale Castrovillari, ha mostrato buone individualità, con buone trame di gioco.
Il mister rossonero schiera in campo una inedita formazione con Lamberti in porta, difesa con Ferraro e Bertini centrali, il giovane Macagnone e Federico a fungere da esterni sulle fasce. A centrocampo spazio a Dodaro, Sposato, Vallone e Nesticò, con Criniti estreno alto e Petrone unica punta.
Pronti via e l'Acri con Dodaro si presenta dalle parti di Piccolo con il tiro del centrocampista che termina alto.
Le due squadre si studiano a centrocampo cercando di prendere le misure e così si arriva al nono minuto con Angotti che in semirovesciata impegna con i piedi Lamberti che libera in calcio d'angolo.
Due minuti dopo i rossoneri passano. Ripartenza di Petrone che pesca l'accorrente Criniti che con un morbido pallonetto supera Piccolo in uscita.
Al 13° ci prova di nuovo super Criniti che, dopo aver fatto fuori mezza difesa, si presenta dalle parti del portiere ospiti con quest'ultimo che libera la minaccia.
Poco dopo la mezz'ora Nesticò ceca la profondità con la sfera che arriva dalle parti di Sposato, il capitano dei rossoneri prolunga per Petrone, Zavaglia non può fare altro che atterrare l'accattance rossonero.
Per Lenti di Paola è rigore, si incarica di battere Criniti che di sinitro spiazza
Piccolo.
La seconda frazione di gioco si apre con i rossoneri alla ricerca del gol e così si arriva 62° quando dagli sviluppi di un calcio d'angolo Dodaro, di testa, piazza la palla dove Piccolo non può arrivare.
I rossoneri controllano la partita con continue verticalizzazioni ma complice l'imprecisione degli attaccanti la difesa ospite fa buona guardia.
Si arriva così al 77° quando Angotti, il migliore degli ospiti, recupera un pallone al centro dell'area e di destro regala ai suoi il gol della bandiera.
La partita si trascina fino al 93° quando Lenti decide che può bastare con i rossoneri che festeggiano conil pubblico questa bella vittoria.

PUBBLICATO 09/04/2018





Ultime Notizie

SPORT  |  LETTO 568  
Calcio Acri. Ed ora? Ecco le possibili ipotesi
Quattordici partite senza vittorie, otto sconfitte, sei reti fatte (ha fatto peggio solo il Cutro) ben 26 subite, sei punti in classifica ed ultimo posto, rossoneri che non segnano da 5 gare. Sono n ...
Leggi tutto

AVVISO  |  LETTO 393  
Giornata dell'accoglienza per i ragazzi Speciali
L'amministrazione Comunale di Acri II Centro diurno "Pino Roman" e il "Comitato Famiglie Ragazzi Speciali" in collaborazione con l'Associazione Mootodub "Freè Bikers 2016" ha organizzato per lunedì ...
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 266  
Eccellenza. Fc Calcio Acri - O. Rossanese 0 - 2
E' notte fonda per la formazione di mister Andreoli che ieri ha mostrato tutte le lacune che stanno caratterizzando questa maledetta annata. L'ambiente spera ancora in un cambio di rotta, vista la ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 2497  
Due arresti per furto di legna in un bosco privato
Durante un normale controllo due uomini, C.D.C. e A.D.C. sono stati arrestati dai militari della Stazione Carabinieri Forestale del luogo perchè sorpresi, mentre tagliavano legna abusivamente, in un ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 907  
Comprensibile lo stato di agitazione degli ex Lsu-Lpu
Da qualche giorno, anche il nostro Comune risulta interessato dallo stato di agitazione dei lavoratori contrattualizzati ex Lsu-Lpu. I lavoratori, che da qualche giorno sono in stato di agitazione h ...
Leggi tutto