NEWS Letto 3989  |    Stampa articolo

Arrestato un 52enne per sfruttamento e lesioni personali

Foto © Acri In Rete
Redazione
E' stato arrestato questa mattina P.A., il 52enne acrese che il 6 gennaio colpì con una pala un ragazzo afgano di 22 anni.
Il giovane, accompagnato da un connazionale e da un ragazzo rumeno, si era recato dall'uomo, loro datore di lavoro, per riscuotere una somma di denaro che avanzava da tempo.
In seguito all'aggressione del 22enne, ricoverato in coma farmacologico all'Annunziata di Cosenza per diversi giorni, sono state avviate le indagini del caso.
I militari dell’Arma, coordinati dalla Procura della Repubblica di Cosenza, hanno registrato una situazione di sfruttamento lavorativo che durava da mesi. Dalle indagini è emerso che il 52enne acrese, titolare di un'impresa edile, approfittava dei 3 giovani costringendoli a lavorare 14 ore al giorno, sette giorni su sette.
I tre lavoravano in “nero”, con orari massacranti e senza alcun diritto e venivano impegati non solo in lavori edili, ma anche nella coltivazione dei campi e nella custodia di animali.
Alla luce dei fatti il Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Cosenza ha disposto nei confronti del 52enne la misura cautelare degli arresti domiciliari per i reati di “intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro” e “lesioni personali aggravate”.
La Procura della Repubblica di Cosenza, guidata dal Dott. Mario Spagnuolo, sta sviluppando mirati approfondimenti investigativi, coordinati dal Procuratore Aggiunto, Dott.ssa Marisa Manzini, al fine di individuare ulteriori situazioni di sfruttamento del lavoro, con particolare riferimento all’impiego di cittadini extracomunitari.

PUBBLICATO 12/04/2018





Ultime Notizie

NEWS  |  LETTO 1902  
Servizi e disservizi. Oggi tocca agli uffici postali
In questi giorni sembra essere caduta una maledizione su alcuni servizi della città. Prima l’ufficio del lavoro, chiuso senza motivazioni anche in quei giorni, martedì e sabato, in cui dovrebbe esse ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1653  
Motori e bellezze. Acri in rosso Ferrari
Ora tutti si augurano che quella che è stata una veloce ma apprezzata apparizione, possa diventare un evento permanente. Per la prima volta una ventina di Ferrari sono state ospiti dell’Associazion ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1215  
Ufficio del lavoro. Ancora disagi e proteste
Continuano i disagi ed i disservizi all’ufficio del lavoro, già ufficio di collocamento. Martedì da dimenticare per i numerosi utenti, circa cinquanta, che non hanno potuto sbrigare le pratiche. L’ ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1789  
Ester De Luca nuovo presidente del Rotary Club
Ester De Luca è la nuova presidente del Rotary Club di Acri. La cerimonia del passaggio del collare si è tenuta venerdì sera, al ristorante “La vecchia noce”. Per l’occasione, oltre ai soci del club ...
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 1239  
Primo corso con il maestro Antonio Giordano al circolo tennis Acri
Questa sera, dalle 18.30 alle 21:00, presso il campo da tennis di San Cataldo-Padia, il maestro di tennis Antonio Giordano darà informazioni sul corso da lui tenuto a quanti siano intenzionati ad is ...
Leggi tutto