NEWS Letto 4682  |    Stampa articolo

Arrestato un 52enne per sfruttamento e lesioni personali

Foto © Acri In Rete
Redazione
E' stato arrestato questa mattina P.A., il 52enne acrese che il 6 gennaio colpì con una pala un ragazzo afgano di 22 anni.
Il giovane, accompagnato da un connazionale e da un ragazzo rumeno, si era recato dall'uomo, loro datore di lavoro, per riscuotere una somma di denaro che avanzava da tempo.
In seguito all'aggressione del 22enne, ricoverato in coma farmacologico all'Annunziata di Cosenza per diversi giorni, sono state avviate le indagini del caso.
I militari dell’Arma, coordinati dalla Procura della Repubblica di Cosenza, hanno registrato una situazione di sfruttamento lavorativo che durava da mesi. Dalle indagini è emerso che il 52enne acrese, titolare di un'impresa edile, approfittava dei 3 giovani costringendoli a lavorare 14 ore al giorno, sette giorni su sette.
I tre lavoravano in “nero”, con orari massacranti e senza alcun diritto e venivano impegati non solo in lavori edili, ma anche nella coltivazione dei campi e nella custodia di animali.
Alla luce dei fatti il Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Cosenza ha disposto nei confronti del 52enne la misura cautelare degli arresti domiciliari per i reati di “intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro” e “lesioni personali aggravate”.
La Procura della Repubblica di Cosenza, guidata dal Dott. Mario Spagnuolo, sta sviluppando mirati approfondimenti investigativi, coordinati dal Procuratore Aggiunto, Dott.ssa Marisa Manzini, al fine di individuare ulteriori situazioni di sfruttamento del lavoro, con particolare riferimento all’impiego di cittadini extracomunitari.

PUBBLICATO 12/04/2018





Ultime Notizie

NEWS  |  LETTO 143  
Selezionati i finalisti della XXIII edizione della rassegna Moda Movie. Tra loro un'acrese
L'11 giugno, al teatro A. Rendano di Cosenza, si svolgerà la cerimonia di premiazione della rassegna “Moda Movie 2019”. Il progetto, giunto alla 23esima edizione, nasce dall'idea di celebrare la re ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 327  
Ambiente e sicurezza. Sequestrati due depuratori a Bisignano
I carabinieri forestali di Acri hanno sequestrato due depuratori comunali a Bisignano. Gli impianti, collocati nelle località Macchia Tavola e Macchia dei Monaci, secondo quanto é emerso dagli acce ...
Leggi tutto

AVVISO  |  LETTO 64  
Avis: donazione periodica del sangue
Si comunica a tutti i donatori e a chiunque volesse donare il sangue che SABATO 23 MARZO 2019 dalle ore 7.30 alle ore 11:00 in VIA MARIA MONTESSORI nei pressi del bar “SWEET GATE”, sarà presente un’ ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 1199  
Comune. La Giunta approva il Peg. Ecco i nuovi responsabili di settore
Con delibera del 21 marzo, la Giunta ha approvato il nuovo Peg, piano esecutivo di gestione. Ecco i nuovi responsabili di settore.
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 521  
Accoglienza, tutela ambientale, realizzazione di prodotti. I progetti presenti e futuri della Don Milani.
La Comunità Don Milani, sita in località Santa Zaccheria, è oramai una realtà consolidata nel settore dell’accoglienza ma anche della produzione di prodotti a base di erbe e piante.
Leggi tutto