SPORT Letto 1265  |    Stampa articolo

Playoff, verso la finale. Falcone: «Castrovillari-Acri la partita delle partite»

Foto © Acri In Rete
Andreina Morrone
Sale la febbre da derby. Castrovillari e Acri scaldono i motori per la finalissima playoff di Eccellenza, in programma domenica pomeriggio allo stadio Mimmo Rende di Castrovillari.
Un derby, come sempre, sentitissimo fra le due blasonate compagini.
Tante le sfide nelle sfide. Il Castrovillari, in caso di parità anche dopo i supplementari, avrà due risultati a disposizione, ma l’Acri, galvanizzata dall’aver eliminato il quotato Cotronei in semifinale, non vuole però smettere di sorprendere ancora.
IL PRESIDENTE DELL’ACRI ELOGIA LA FORZA DI VOLONTÀ DEI SUOI
«Giocare la finale è un riconoscimento alla grande volontà dei ragazzi – spiega il presidente Santo Falcone -. Fino all’ultima giornata sembrava fossimo fuori dai payoff, poi grazie alla testardaggine vista con il Locri e alla prova di forza con il Cotronei, che ha espresso la grande voglia che avevamo di giocare questi playoff, siamo riusciti ad arrivare alla sfida con il Castrovillari.
Una gara che per quanto è sentita si può considerare la partita delle partite». «Il Castrovillari è una squadra importante
– dice poi sugli avversari il massimo dirigente dei rossoneri -, ben assestata e con un grande mister.
Non potevamo affrontare avversario migliore, in un campo così all’altezza, per un playoff così importante
».
FALCONE RASSICURA SUL FUTURO DELLA SQUADRA
Entusiasmo per la finale a parte, per Falcone è positivo il bilancio di tutta la stagione rossonera. «Un voto alla squadra? Fino a un certo punto del campionato darei 7, ma per la grande forza di volontà che i ragazzi hanno messo nelle ultime partite darei oro un 8 finale».
Infine sul futuro dell’Acri il presidente sembra avere le idee chiare: «I progetti della società non varieranno in base a come andrà la finale.
Vinciamo o perdiamo, le prerogative rimangono sempre quelle di voler fare un campionato importante l’anno prossimo.
Un’eventuale uscita dai playoff non preclude niente
».
Intanto per squadra e tifosi rossoneri l’imperativo è uno soltanto: “Tutti a Castrovillari!”.

PUBBLICATO 10/05/2018





Ultime Notizie

AVVISO  |  LETTO 377  
XXV Corso di Formazione per Volontari del Soccorso
L'Associazione A.S.P.A. (Acri Soccorso Pronto Aiuto) di Acri (Cs) aderente ad ANPAS, , che opera sul territorio acrese da più di vent'anni, informa tutti coloro i quali fossero interessati che sono ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 2721  
C'era una volta l’affido diretto… e c'è ancora!
Se il titolo del nostro articolo fosse l’incipit di una fiaba, sarebbe non tanto quello de “Il Principe felice” quanto piuttosto de “Il Sindaco incoerente”. Difatti come l’attenta cittadinanza senz ...
Leggi tutto

RECENSIONE  |  LETTO 394  
Giuseppe Antonio Arena. La rivolta di un abate Francesco Longano
Nel 1971 Arena, dopo avere pubblicato l’anno precedente “Introduzione allo studio di Francesco Longano, Liguori Editore, Napoli”, ritorna sull’argomento e pubblica per i medesimi tipi “La rivolta di ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 875  
CineIncontriamoci presenta: Sulla Mia Pelle il film sull'ultima settimana di vita di Stefano Cucchi. Ospiti: il criminologo Bruno ed il magistrato Iulia
Sabato 3 novembre 2018 alle ore 20.00 presso la sala consiliare di Palazzo Sanseverino – Falcone si terrà la proiezione del film “Sulla mia pelle” di Alessio Cremonini , che racconta l’ultima settim ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 3301  
Per ragioni di chiarezza!
Come membro del direttivo regionale del partito ed avendo presso parte a tutte le fasi dell’accordo pre-elettorale con l’attuale sindaco di Acri, mi preme fare chiarezza su alcuni punti in ordine al ...
Leggi tutto