COMUNICATO STAMPA Letto 1052  |    Stampa articolo

Risultati della VI^ Stracittadina"Sport e Solidarietà"

Foto © Acri In Rete
Lions Club - Acri
Domenica, 3 giugno, è svolta la Sesta edizione della Stracittadina "Sport e Solidarietà". Il Lions Club Acri, insieme al Leo Club di Acri ed all'ASD Polisportiva AtleticAcri, presieduta dal Prof. Angelo Pancaro, sono riusciti ad organizzare la competizione che mancava da due anni sulle vie di Acri.
L'evento ha avuto il Patrocinio del Comune di Acri rappresentata dall'Assessore al ramo Emanuele Le Pera e dell'MSP, (Movimento Sportivo Popolare Italiano), Associazione Sportiva affiliata al CONI, con la presenza del Presidente Regionale Silvana Armentano e Franco Democrito.
Alla gara hanno partecipato molti atleti, soprattutto amatoriali, che si sono distribuiti lungo le strade cittadine, partendo dalla Villa Comunale (Gazebo), percorrendo Via G. Amendola e parte del Centro storico, interessando tutta Via V. Padula e Via Roma.
La gara aveva anche valenza di Campionato regionale per gli iscritti MSP, e si è svolta in tre fasi, una prima fase che ha interessato i bambini con due percorsi di 100 e 200 m e per la categoria ragazzi una gara di 1000 m.
Successivamente si è volta la gara delle varie categoria di adulti questa distribuita sul circuito cittadino di 2500 m, con una duplice gara di 2500 m. (1 giro) e 10.000 m. (4 giri), partite contemporaneamente.
I vincitori sono stati:
2500 m maschile: 1° Niccolò Caravetta; 2° Servino Angelo Luca; 3° Ba Tidiane;
2500 m femminile: 1^ Sassone Luigina; 2^ Altomari Francesca; 3^ Cassavia Maria G.;
10000 m maschile: 1° Capalbo Vincenzo; 2° Conforti Massimo; 3° Turano Roberto;
1000 m femminile: 1^ Capalbo Debora; 2^ Capalbo Maria; 3^Milordo Maria.
Da evidenziare che molto nutrita è stata la componente giovanile, infatti buona parte degli iscritti sono stati bambini e bambine che, privi di ogni aspirazione agonistica, hanno partecipato col puro intento di divertirsi e trascorrere una giornata divertendosi, attenendosi a quello che era in vero intento, da parte del Lions Club di Acri, di realizzare un evento che potesse coniugare il fine promozionale di un evento sportivo ed il divertimento puro, per i bambini la festa è continuata nella Villa Comunale dove la Maestra Mariangela Bifano è intervenuta insieme ai suoi collaboratori facendo ballare tutti.
Tutti i piccoli concorrenti sono stati premiati con una medaglia di partecipazione e tutti gli atleti hanno ricevuto il pacco gara contenete prodotti offerti dai vari sponsor acresi, che anche quest'anno non hanno fatto mancare il loro fattivo contributo.
Ovviamente la giornata sportiva si è conclusa con il consueto Pasta Party ed il Pizza Party concludendo col caffè.
Si ringraziano per l'aiuto offerto volontariamente i Soci Lions e LEO insieme ad Andrea De Nunno, Alessandro Cerlini, Francesco De Bartolo, Antonio De Bartolo, Catia Groccia.
Ulteriori Ringraziamento vanno al Corpo di Polizia Municipale, all'Associazione Nazionale Carabinieri, alla CRI (Croce Rossa Italiana) ed all'ASPA, che come al solito si sono prodigati, con alta professionalità, per la riuscita dell' evento e la sicurezza lungo il percorso.















































PUBBLICATO 11/06/2018





Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1038  
Rotary, sabato la consegna alla città della statua di Sant'Angelo
Sabato 16 giugno, alle ore 12:30, in Piazza Sant’Angelo, verrà inaugurata la nuova statua di Sant’Angelo d’Acri, che il locale Rotary Club ha fatto realizzare e donerà alla città.
Leggi tutto

AVVISO  |  LETTO 434  
Aperte le iscrizioni al campo scuola "Anch'io sono la protezione civile"
Anche quest'anno il Gruppo di Protezione Civile Acri organizza il campo scuola "Anch'io Sono la Protezione Civile". Il campo si terrà nella settimana dal 16 al 21 luglio presso l'azienda agriturist ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 646  
Cibo e cultura. Sabato "Consuma Sud"
Si terrà sabato 16 giugno, dalle 16, al palazzo falcone, “Consuma Sud”, evento di carattere socioculturale, che ha come obiettivo la promozione e la valorizzazione dei territori nelle sue varie form ...
Leggi tutto

INTERVISTA  |  LETTO 784  
Anna Maria Algieri e la poesia come tramite per esplorare l’animo umano
Franca Azzarelli ha indicato Anna Maria Algieri come “la poetessa della quotidianità”, una voce poetica di Acri (il suo paesetto d’origine e dove risiede) che “si identifica con il suo cuore e riesc ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 1944  
La morigeratezza come mordente!
Passeggiando per la città di Acri salta subito all’occhio, anche dei più distratti, la presenza di copiose attività designate al gioco d’azzardo e di Compro oro. Tabacchini, sale scommesse quando so ...
Leggi tutto