NEWS Letto 2736  |    Stampa articolo

Microcriminalita' e sicurezza. Siglato protocollo tra comune e prefettura. Ecco le zone che saranno video sorvegliate

Foto © Acri In Rete
Redazione
Città più sicura. Sottoscritto tra il Comune e la Prefettura, "il patto per la sicurezza" che prevede l'installazione di video camere in alcuni punti della città, ovvero, via Gullo, 2 telecamere, via Acheruntia, (ingresso città), 2 telecamere e 2 lettori targhe, Duglia, 3 telecamere e 2 lettori targhe,viale Beato Angelo, 4 telecamere e 2 lettori targhe, via Pompio, (pietra Sant'Angelo), 3 telecamere e 2 lettori targhe,via Europa, (scuola), 2 telecamere e 2 lettori targhe, via De Nicola, 2 telecamere e 2 lettori targhe, via San Cataldo, 2 telecamere e 2 lettori targhe, parco Caccia, 5 telecamere.
Si tratta di un progetto promosso dal Ministero dell’Interno e dal Ministero delle Finanze, rivolto ai sistemi di videosorveglianza e relativo alla concessione dei contributi ai Comuni che ne fanno richiesta.
La spesa è attorno ai 200mila euro. I patti per la sicurezza sono strumenti per promuovere la legalità sul territorio attraverso la realizzazione di progetti che spaziano dalla prevenzione della criminalità cosiddetta "diffusa" alla lotta al degrado nei quartieri e alle occupazioni abusive di spazi pubblici, fino alla inclusione e alla protezione sociale.
Il Comune di Acri, con i suoi 200 kmq, è uno dei più estesi della Calabria, spesso oggetto di episodi di microcriminalità e atti di vandalismo.
Ci si augura che questi strumenti, che andranno in funzione tra qualche mese, possano fungere da deterrente.

PUBBLICATO 01/07/2018





Ultime Notizie

NEWS  |  LETTO 1532  
Taglio irregolare su lotto boschivo incendiato: 9 denunce, sequestrata l’area
Nove persone denunciate a vario titolo e un bosco di 30 ettari posto sotto sequestro. E’quanto emerso da una attività di controllo dei militari della Stazione Carabinieri Forestale di Acri
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 718  
La buona scuola. L'IC Padula comparirà nel calendario 2019 dei VV.FF.
L’I.C. “Padula” premiato al Concorso Nazionale del Ministero degli Interni L’opera dello studente Luigi Iorio, sarà inserita nel Calendario Nazionale dei Vigili del Fuoco 2019.
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 894  
Turismo e sostenibilità. La ciclovia calabrese attraverserà anche il comune di Acri
Il Piano Regionale dei Trasporti, prevede anche lo sviluppo della ciclabilità nell’ambito dell’azione 2, per le aree urbane, dell’azione 3, per lo sviluppo dei servizi di trasporto alla scala region ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 886  
CNA, il successo è una conseguenza
La CNA di Acri in occasione del primo anniversario della canonizzazione del Santo Angelo, ha organizzato la seconda edizione di “IL GUSTO E L’ARTE ACRESE”. La manifestazione, che quest’anno ha avut ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 808  
Acri perde un pezzo di storia: scompare il poeta Ginese
E’ venuto a mancare nella notte tra lunedi e martedi scorso, all’età di 91 anni, il poeta acrese Luigi Ginese. Ginese era nato ad Acri nella contrada Gioia, ex funzionario postale da anni in pension ...
Leggi tutto