POLITICA Letto 6938  |    Stampa articolo

Comune. Enti culturali. Ecco i nominati

Foto © Acri In Rete
Redazione
Il consiglio comunale, o meglio una parte di esso, ovvero solo la maggioranza, ha provveduto a nominare i membri all’interno di alcuni Enti culturali.
Per il Maca, consiglieri Michele Coschignano, Nina Covello e Loredana Barillari presidente, per la biblioteca, consiglieri Angela Forte, Manuel Arena e Angela Siciliano presidente, per il Museo del Risorgimento, consiglieri Mariangela Pugliese, Carmela Ferraro e Giuseppe Scaramuzzo presidente, per il Museo della civiltà contadina, consiglieri Giovanni Ferraro, Salvatore Gracco e Angelo Vaccaro presidente.
La minoranza si è riservata di nominare i propri membri nel prossimo consiglio comunale.

PUBBLICATO 06/07/2018





Ultime Notizie

NEWS  |  LETTO 444  
Regionali 2020. In città vince il centro destra
Terminiamo il nostro racconto sul voto regionale con quest’ ultimo scritto. Nei giorni scorsi ci siamo occupati delle preferenze dei candidati locali e dell’intera regione e dei voti presi dalle lis ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1064  
Parco nazionale della Sila. Nominato il nuovo direttore
Nei giorni scorsi si è insediato il nuovo Direttore Domenico Cerminara, responsabile del Servizio Pianificazione, Programmazione, Tutela e Sviluppo dell’Ente Parco. Prende il posto di Giuseppe Luzzi ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 564  
Enel produzione. Rischio sottodimensionamento. Giovedì sciopero
Anche gli operai di Enel produzione, quelli di via Pastrengo per intenderci, parteciperanno allo sciopero di giovedì prossimo. “La vertenza Enel Green Power dell'unità territoriale di Acri non tro ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 658  
Regionali 2020. I dieci candidati più votati nell’intera regione. Vince Irto
Tra i migliori dieci candidati ben otto sono del centro destra. Il primato spetta a Irto (Pd, nella foto), ex presidente del consiglio regionale, con 12568 voti a seguire Gallo (Fi) 12053 quindi Esp ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 1417  
Complimenti vivissimi
Che strana gente siamo noi del Sud! Per carità, abbiamo molte virtù di cui andare fieri. Siamo orgogliosi (in particolare delle nostre origini), capaci, generosi, laboriosi, accoglienti.
Leggi tutto