COMUNICATO STAMPA Letto 2000  |    Stampa articolo

Istituito il registro comunale delle dichiarazioni anticipate di trattamento

Foto © Acri In Rete
Amministrazione Comunale Acri
L’Amministrazione comunale di Acri è stata fra le prime, nella Provincia di Cosenza, a recepire le disposizioni contenute dalla «Legge sul Biotestamento» e ad istituire il registro comunale delle dichiarazioni anticipate di trattamento sanitario.
Riteniamo - ha spiegato il primo cittadino, Pino Capalbo - che tale atto rappresenti una conquista ed un esempio di grande civiltà.
Lo abbiamo promosso con la consapevolezza che l’argomento necessiti di grande sensibilità e delicatezza.
Alla base del Testamento biologico c’è la «tutela del diritto alla vita, alla salute, alla dignità e all'autodeterminazione della persona, che stabilisce che nessun trattamento sanitario possa essere iniziato o proseguito senza il consenso «libero e informato» dell'individuo interessato
”.
A riguardo così si e’ espresso il vice-sindaco, Sergio Algieri, "dopo i tanti casi che molto hanno fatto discutere, cito fra i tanti quelli di Eluana Englaro e DJ Fabo, attraverso il DAT una persona maggiorenne e capace di intendere e volere, in previsione di un’eventuale futura incapacità di autodeterminarsi, dopo aver acquisito adeguate informazioni mediche sulle conseguenze delle sue scelte, puó esprimere le proprie volontà in materia di trattamenti sanitari, nonché il consenso o il rifiuto rispetto ad accertamenti diagnostici o scelte terapeutiche e a singoli trattamenti sanitari.
Il disponente può compilare, a tal fine, il modello di biotestamento messo a disposizione dall’Amministrazione comunale e consegnarlo presso l’ufficio di stato civile.
Tali disposizioni potranno essere modificate o revocate in qualunque momento. In linea con la ratio di tale provvedimento, colgo l’occasione per ricordare ai cittadini che è possibile, per chi lo volesse, manifestare il consenso alla donazione degli organi al momento della richiesta di rilascio della nuova carta d’identità elettronica.
Voglio ringraziare i consiglieri comunali per la sensibilità dimostrata su una tematica così importante certi che dalla nostra comunità arrivera’ lo sprone anche per gli altri comuni del comprensorio
".

PUBBLICATO 26/07/2018





Ultime Notizie

AVVISO  |  LETTO 116  
Giornata dell'accoglienza per i ragazzi Speciali
L'amministrazione Comunale di Acri II Centro diurno "Pino Roman" e il "Comitato Famiglie Ragazzi Speciali" in collaborazione con l'Associazione Mootodub "Freè Bikers 2016" ha organizzato per lunedì ...
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 78  
Eccellenza. Fc Calcio Acri - O. Rossanese 0 - 2
E' notte fonda per la formazione di mister Andreoli che ieri ha mostrato tutte le lacune che stanno caratterizzando questa maledetta annata. L'ambiente spera ancora in un cambio di rotta, vista la ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 2269  
Due arresti per furto di legna in un bosco privato
Durante un normale controllo due uomini, C.D.C. e A.D.C. sono stati arrestati dai militari della Stazione Carabinieri Forestale del luogo perchè sorpresi, mentre tagliavano legna abusivamente, in un ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 801  
Comprensibile lo stato di agitazione degli ex Lsu-Lpu
Da qualche giorno, anche il nostro Comune risulta interessato dallo stato di agitazione dei lavoratori contrattualizzati ex Lsu-Lpu. I lavoratori, che da qualche giorno sono in stato di agitazione h ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 392  
Coldiretti, fattura elettronica: incontro territoriale lunedì 10 dicembre ad Acri
Il prossimo appuntamento territoriale sulla fatturazione elettronica, che scatterà dal 1 gennaio 2019, è previsto lunedì 10 dicembre alle 17,00 nella sede dell’Ufficio Coldiretti di Acri(CS) Via Suo ...
Leggi tutto