OPINIONE Letto 899  |    Stampa articolo

Acri perde un pezzo di storia: scompare il poeta Ginese

Foto © Acri In Rete
Redazione
E’ venuto a mancare nella notte tra lunedi e martedi scorso, all’età di 91 anni, il poeta acrese Luigi Ginese.
Ginese era nato ad Acri nella contrada Gioia, ex funzionario postale da anni in pensione. E’ stato autore, apprezzato in ambito nazionale di varie raccolte di versi in vernacolo acrese: “I ricordi di una vita”  pubblicata nel 1999, “Fantasie e realtà” nel 2006,  “Lejennu mi 'mparu” del 2009, “Soddisfazioni e amarezze” del 2013 e “Alla vostra simpatia” del 2016. A queste si aggiungono “Le mie varie occupazioni” una raccolta autobiografica e “ a devozione del Beato Angelo” del 2017, quest’ultima pubblicata in occasione della Santificazione del Beato Angelo d’Acri.
L’anno scorso, è stato premiato in occasione del concorso internazionale Ars Millenium svolto a Geraci Siculo in provincia di Palermo.
Il poeta acrese, nell’ambito dell’ultimo concorso territoriale “Madonita” ottenne il riconoscimento alla poesia vernacolare “a cruci in affittu” con diploma d’onore e premio straordinario per “ l’alta professionalità letteraria poetico –vernacolare”.
Nel 2016 Ginese venne premiato nell’ambito della precedente edizione del concorso di Geraci Siculo, nella sezione speciale per alti meriti poetico letterali vernacolari,“per l’ammirevole opera poetica scritta con passione letterario-religiosa vernacolare sul filo d’oro della fede e sul sentimento dell’amor profondo alla parola di Dio”.
Nelle sue rime Ginese ha sempre narrato usi, vicende e costumi del passato , con la speranza di trasmettere alle nuove generazioni i caratteri della civiltà di un tempo.
La comunità acrese ha partecipato ieri commossa all’interno della Chiesa della SS. Annunziata dove è stato celebrato il funerale.

PUBBLICATO 08/11/2018





Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 285  
Meetup Acri in movimento. Nulla di fatto per le scuole, solo vecchi rancori della politica
La grande partecipazione alla Tavola Rotonda organizzata dal Meetup “ACRI IN MOVIMENTO” al Palazzo Falcone, per discutere del problema che interessa l’indirizzo “Alberghiero” dell’IPSIA-ITI di Acr
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 664  
Scuola. I disagi dell'alberghiero e la difesa del liceo classico
Un istituto alberghiero senza fornelli e laboratori non ha motivo di esistere. Giusto. Tutto parte da qui. A distanza di tre mesi dall’inizio scolastico, scoppia la grana all’istituto alberghiero, ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 547  
Cresciamo insieme: studenti del Liceo Classico e dell'Istituto Alberghiero uniti
Spettacolo quantomeno indecente ed indecoroso quello a cui hanno assistito, Venerdì 16 Novembre, gli studenti del Liceo Classico e quelli dell’Istituto Alberghiero accorsi numerosi all’incontro orga ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 708  
Le Pera e Lorelli (FI), No tassativo al possibile trasferimento dell’Istituto Alberghiero nella sede storica del Liceo Classico V. Julia
In merito alle ultime notizie apparse sul web che parlano di un possibile trasferimento dell’Istituto Alberghiero nella sede storica del Liceo Classico “V. Julia”, da qualche anno riconsegnato ai pr ...
Leggi tutto

AVVISO  |  LETTO 285  
Meetup Acri In Movimento, Alberi per il futuro
Il MEETUP “ACRI IN MOVIMENTO” dopo la bellissima esperienza dello scorso anno ha deciso di aderire anche quest’anno alla manifestazione “ALBERI PER IL FUTURO”, iniziativa per celebrare La Giornata N ...
Leggi tutto