COMUNICATO STAMPA Letto 3962  |    Stampa articolo

Sulla strada provinciale 234, nel territorio di Luzzi, approvata l'installazione di autovelox

Foto © Acri In Rete
Redazione
Approvata l'installazione e l'utilizzo di apparecchiature fisse di controllo remoto del traffico finalizzate al rilevamento a distanza delle violazioni ai sensi dell'art. 142 CdS - lungo il tratto stradale SP 234 Riva Destra Crati in località Foresta/Gidora del Comune di Luzzi, al Km 14+000, in entrambi i sensi di marcia.
A seguito dell'incessante lavoro portato avanti dai Giovani Democratici di Luzzi, nella persona del Coordinatore Provinciale Mattia Lupinacci, di concerto con il Sindaco del Comune di Luzzi Umberto Federico, la Prefettura di Cosenza con l'emissione del Decreto Prefettizio N. 81048 del 22/10/2018, approva finalmente l'installazione dell'autovelox lungo la strada SP 234.
Le numerose richieste di installazione dell'autovelox da parte parte dei Giovani Democratici e del Comune di Luzzi sono state effettuate subito dopo i molteplici sopralluoghi avvenuti di concerto con i tecnici della Provincia di Cosenza con a capo il Dirigente del Settore Viabilità Ing. Claudio Le Piane, a partire dal mese di Gennaio 2018, durante i quali si è potuto constatare la criticità della situazione vista anche la presenza di numerose abitazione e attività commerciali lungo il tratto stradale e la necessità di intervenire con urgenza.
Successivamente alla richiesta della Provincia, la Polizia Stradale ha eseguito le verifiche necessarie dettate dal Codice della Strada, dai dati di incidentalità in loro possesso e dalla documentazione integrativa emessa dalla Provincia con nota Prot. 35704 del 27/07/2018.
La Provincia, a seguito dell'iter autorizzativo della Prefettura, ha finalmente in carico la pubblicazione del bando di gara per l'installazione di una postazione fissa sul tratto della SP 234.

PUBBLICATO 02/12/2018





Ultime Notizie

RECENSIONE  |  LETTO 88  
Giuseppe Scaramuzzo presenta il suo nuovo libro, "Gli emigrati acresi nelle Americhe e nella Grande Guerra"
Il libro ricostruisce la storia dell’emigrazione acrese nelle Americhe tra la fine dell’Ottocento e gli inizi del Novecento ed, in particolare, quella dei circa 1.300 giovani chiamati alle armi per ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 68  
Comune. Cavallotti, massima fiducia a Fusaro che non è incompatibile
“Contro Mario Fusaro, presidente del consiglio comunale, è in atto un vero e proprio accanimento ingiustificato portato avanti addirittura da alti esponenti politici.”
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 1274  
La verità, solo la verità
Apprendo dalla stampa (essendo fuori per impegni istituzionali) che gli attivisti a cinque stelle ha posto delle questioni sul sottoscritto e sulle mie attività, a loro dire, improprie.
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 974  
Ad Acri, tuttappostu!
Questo verrebbe da dire sentendo alcune dichiarazioni esternate nell’ultimo consiglio comunale da parte di consiglieri di maggioranza. Un consiglio comunale in cui ci si poteva aspettare un passo i ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 3581  
Acri cambiabuca
Che il Comune di Acri sia un ente in stato di dissesto finanziario è cosa ormai nota a tutti i concittadini. Che il dissesto sia una situazione che durerà ancora qualche altro anno è un dato certo e ...
Leggi tutto