POLITICA Letto 1299  |    Stampa articolo

Politica. Fausto Sposato candidato al consiglio provinciale

Foto © Acri In Rete
Redazione
C’è già un candidato per il consiglio provinciale, il cui rinnovo è previsto per fine mese o al massimo entro febbraio.
Si tratta di Fausto Sposato, consigliere comunale di maggioranza, candidato nella lista Liber@mente. Sposato, probabilmente, non sarà sostenuto dall’intera maggioranza ma di certo dal sindaco Capalbo e da gran parte dei consiglieri.
Responsabile regionale dell’ordine degli infermieri, Sposato è subentrato in assise a Le Pera, primo eletto e nominato assessore.
Non è escluso che ci saranno altri candidati.
Gli ultimi due consiglieri provinciali eletti furono, nel 2014, Pino Capalbo, attuale sindaco, e Nicola Tenuta, ex primo cittadino.
Nessun eletto, invece, nel 2017.
L’annuncio di Sposato, candidato al consiglio provinciale, è stato dato direttamente dal sindaco Capalbo nel corso dell’ultimo consiglio comunale che ha trattato una variazione di bilancio.
Una riunione dove, purtroppo, si è stati costretti ad assistere a battibecchi, che sanno molto di pettegolezzi, tra maggioranza ed opposizione, o addirittura tra consiglieri della stessa fazione.
Chiacchiericci da bar che poco o nulla interessano alla comunità alle prese con tanti e gravi problemi e, quindi, non certo attratta dalle probabili posizioni politiche future o alle smentite dei vari consiglieri, soprattutto di maggioranza.
Il consiglio comunale è il massimo organo politico ed istituzionale di una città, chiamato a discutere ed a risolvere le problematiche, luogo per critiche e proposte, non certo per smentite, insulti e offese tra i vari membri.

PUBBLICATO 02/01/2019





Ultime Notizie

NEWS  |  LETTO 1148  
Morte Toscano. Condannato il Comune. Risarcimenti per due milioni
La vicenda risale al 2004, quando Luigi Toscano, trentenne, muore a seguito di un incidente sul lavoro al di fuori dello stadio comunale di via Seggio, oggetto di lavori appaltati dal Comune....
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 5132  
Robur vicit?
Chi, nella propria araldica, ha il riferimento al termine ‘forza’ prova ad attribuirsi la legittimità della supponenza. Ci sarà riuscito? La previsione - fatta mesi addietro - che ad Ac ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 723  
Politica. Quegli screzi tra maggioranza e opposizione che non interessano a nessuno.
Scriviamolo subito. A noi, intesi come singoli esponenti di una comunità, non interessa nulla di cosa si occupano, fuori da palazzo Gencarelli, i diciassette consiglieri comunali....
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 1664  
Soddisfazioni
Sono giornate queste di grande fermento nella politica locale. Cambiano gli assetti nella maggioranza che guida il Comune. Nella stessa infatti si registrano movimenti sia in uscita che in entrata. ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1532  
Consapevolezza del proprio ruolo e funzioni
Il consigliere Emilio Turano convinto che per sentirsi coscientemente apposto con i propri elettori piuttosto che con l’intera Città di Acri; che per risolvere problemi che vengono da lontano, che s ...
Leggi tutto