NEWS Letto 1983  |    Stampa articolo

Comune. Ecco il nuovo Capitolato di appalto per la raccolta differenziata

Foto © Acri In Rete
Roberto Saporito
Con tredici voti favorevoli, tanti quanti i consiglieri presenti (assenti Palumbo, Feraudo, Caiaro e Intrieri), il consiglio comunale ha approvato il nuovo Capitolato di appalto per la raccolta differenziata.
Oltre 6 milioni, più IVA, per quattro anni, più altri 46 mila euro per il costo della sicurezza (non soggetti a ribasso).
Il servizio prevede, anche la fornitura di materiale informativo e dei mastelli.
Dovranno essere serviti oltre 9mila utenze domestiche, mille utenze commerciali, 80 tra uffici e scuole.
Il Capitolato è consultabile sul sito istituzionale del Comune, www.comuneacri.gov.it.

PUBBLICATO 04/02/2019





Ultime Notizie

NEWS  |  LETTO 1149  
Morte Toscano. Condannato il Comune. Risarcimenti per due milioni
La vicenda risale al 2004, quando Luigi Toscano, trentenne, muore a seguito di un incidente sul lavoro al di fuori dello stadio comunale di via Seggio, oggetto di lavori appaltati dal Comune....
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 5132  
Robur vicit?
Chi, nella propria araldica, ha il riferimento al termine ‘forza’ prova ad attribuirsi la legittimità della supponenza. Ci sarà riuscito? La previsione - fatta mesi addietro - che ad Ac ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 723  
Politica. Quegli screzi tra maggioranza e opposizione che non interessano a nessuno.
Scriviamolo subito. A noi, intesi come singoli esponenti di una comunità, non interessa nulla di cosa si occupano, fuori da palazzo Gencarelli, i diciassette consiglieri comunali....
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 1664  
Soddisfazioni
Sono giornate queste di grande fermento nella politica locale. Cambiano gli assetti nella maggioranza che guida il Comune. Nella stessa infatti si registrano movimenti sia in uscita che in entrata. ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1533  
Consapevolezza del proprio ruolo e funzioni
Il consigliere Emilio Turano convinto che per sentirsi coscientemente apposto con i propri elettori piuttosto che con l’intera Città di Acri; che per risolvere problemi che vengono da lontano, che s ...
Leggi tutto