OPINIONE Letto 1394  |    Stampa articolo

Piazza Wifi Italia. Aumentati i fondi

Foto © Acri In Rete
Forza Italia Giovani - Acri
Dopo il comunicato del Comune, non si è fatta attendere la precisazione del Coordinatore Cittadino Forza Italia Giovani, Pietro Le Pera, che a nome del gruppo FIG, Acri, ha voluto "precisare che il progetto “Piazza WI-FI Italia” negli ultimi giorni è stato esteso a tutti i comuni italiani quindi Acri può rientrare in tale progetto. Inizialmente erano stati stanziati 8 milioni di euro per i comuni terremotati e piccoli comuni, in seguito il finanziamento è stato ampliato a 45 milioni per tutti i comuni italiani, ergo il nostro comune si dovrebbe iscrivere.
È un piacere stimolare costruttivamente l’amministrazione su opportunità che potrebbero rivelarsi molto importanti per la nostra città."

PUBBLICATO 01/03/2019





Ultime Notizie

NEWS   |  LETTO 586  
Reddito di cittadinanza. I numeri in città
Al trentuno ottobre 2019, quindi ultimo dato disponibile, le richieste per il reddito di cittadinanza...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 291  
Ricorrenze. Al Liceo Classico si ricorda il trentennale dalla caduta del muro di Berlino
Per domani, giovedì 14, dalle 15,30, presso il liceo classico “Julia” è prevista un’interessante iniziativa per ricordare i trenta anni della caduta del muro di Berlino. Si tratta del primo di una s ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 182  
HortusAcri presente al simposio internazionale di Matera
Matera capitale europea della cultura 2019, ospita Resilient Ecological Design Strategies, dedicato a rendere necessario....
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 1248  
LPU-LSU. Stabilizzazione in arrivo
Era la fine degli anni ’90 quando centinaia di giovani risposero alla manifestazione di interesse della regione riguardo i lavoratori socialmente utili e di pubblica utilità.
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 286  
Fc Calcio Acri. Domenica risultato falsato da errori arbitrali
Sul campo i risultati delle ultime settimane non sono sicuramente dalla nostra parte e di sicuro gran parte di questi risultati negativi sono arrivati per demerito nostro e bravura dell’avversario.
Leggi tutto