SPORT Letto 1178  |    Stampa articolo

Il punto sull'Eccellenza. L'Acri pareggia e resta sempre penultimo, play out a rischio

Foto © Acri In Rete
Redazione
Mancano quattro giornate alla fine del campionato. Il Corigliano è sempre in testa ed è quasi in serie D, la finale play off dovrebbe essere Reggiomed/Rossanese mentre in coda tutto è ancora da decidere tranne per la retrocessione diretta a cui dovrebbe essere condannata il Siderno.
Scalea/Acri 2-2; un pari che serve poco ai rossoneri che restano penultimi e perdono contatto con il Gallico, ora a 9 punti, e Cutro, a 4 punti.
Il bomber Marano ha evitato l’ennesima sconfitta in trasferta.
A questo punto la salvezza diretta resta un miraggio, l’obiettivo resta il play out e con il calendario a favore, Bovalinese, Bocale e Sersale in casa, si può puntare anche al terz’ultimo posto. Insomma, tutto può ancora succedere anche perché nelle prossime domeniche sono previsti diversi scontri diretti.
Corigliano/Paola 3-1; trascinata dal duo Foderaro-Piemongtese la formazione di Sarli batte una tranquilla Paolana e si avvicina sempre più al traguardo della promozione.
Bovalinese/Cotronei 3-1
; i reggini festeggiano la permanenza in Eccellenza.
Cutro/Sersale 1-0; gara tra due squadre relegate nei bassifondi della classifica, la formazione di Vanzetto ottiene tre punti importanti per avvicinarsi all’Isola mentre il Sersale dovrà ancora sudare.
Gallico/Trebisacce 1-0; la formazione ionica non è ancora salva matematicamente, per i reggini tre punti che gli permettono di avvicinarsi al Soriano ora ad appena un punto.
Isola /Rossanese 0-0; era una gara fondamentale per gli isolani a cui servivano punti preziosi ma dall’altra parte c’era la terza forza del campionato. Un pari che serve poco ad entrambe.
Reggiomed/Soriano 3-1; la vice capolista non fa sconti ed ora il Soriano deve stare molto attento essendo ad appena un punto dalla zona gialla. Siderno/Bocale 1-4; il Siderno è oramai retrocesso per il Bocale salvezza assicurata.
Classifica; Corigliano 66, Reggiomed 59, Olimpic Ross. 55, Cotronei 40, Bocale 39, Bovalino 37, Paola 36, Scalea 34, Trebisacce, 31, Soriano, Sersale 29, Gallico 28, Isola 25, Cutro 23, Acri 19, Siderno 14.
Ad oggi i play out sarebbero Gallico/Acri e Isola/Cutro.
Prossima gara vedrà i rossoneri impegnati nell'anticipo televisivo di sabato 23 contro la Bovalinese, ore 15 .

PUBBLICATO 17/03/2019





Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 614  
Regionali. Lettera dei componenti dell’assemblea nazionale a Zingaretti e Gentiloni. Il nostro candidato è Oliverio
Di seguito pubblichiamo uno stralcio della lunga lettera firmata da dieci componenti dell’assemblea nazionale del Partito Democratico (tra cui il sindaco Pino Capalbo) indirizzata al Segretario nazi ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 4972  
La Sila a Geo&Geo
Lunedì prossimo, dalle 16, durante la puntata della trasmissione televisiva Geo&Geo su RaiTRE si approfondirà anche il tema della biodiversità entomologica della Sila, ricca di insetti di particolar ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 1341  
Edilizia scolastica. Iniziati i lavori di Padia
Continua il viaggio di Acri in rete nella nuova edilizia scolastica. Nei giorni scorsi vi abbiamo dato notizia dell’approvazione del progetto, da parte del genio Civile, del nuovo istituto scolastic ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1716  
A.S.P.A. Cercasi nuova sede
La foto non ha bisogno di commenti. Riguarda la sede A.S.P.A., Acri Soccorso Pronto Aiuto, che da dieci giorni è priva di energia elettrica. La corrente è stata staccata perché l’edificio che ospit ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 541  
I reperti antichi non si raccolgono ma come si tutela e si valorizza il patrimonio archeologico?
Una discussione recente con archeologi mi stimola a fare il punto sulla tutela e sulla valorizzazione del potenziale patrimonio storico dei territori poco indagati o ancora da scoprire. Quello di Ac ...
Leggi tutto