NEWS Letto 2030  |    Stampa articolo

Comune. Approvato il bilancio di previsione 2019 anche con il voto favorevole di Bonacci

Foto © Acri In Rete
Redazione
Seduta fiume del consiglio comunale che doveva discutere ed approvare il bilancio di previsione per il 2019.
Sul punto ha relazionato l’assessore al ramo, Abbruzzese, quindi una serie di interventi dei consiglieri comunali.
Alla fine il documento è passato con dieci voti, compreso quello di Bonacci, fino a qualche settimana fa consigliere di minoranza in quota Articolo Uno Bersani ma da oggi, quindi, organico alla maggioranza.
La cosa, naturalmente, è stata oggetto di dibattito, qualcuno ha definito la presa di posizione come innaturale ma il sindaco Capalbo ha tenuto a precisare che essa è una conseguenza del nuovo percorso politico intrapreso dal Partito Democratico targato Zingaretti rivolto alla ricostituzione del centro sinistra che dovrà includere anche Articolo Uno.
Un aspetto politico sottolineato anche dallo stesso Bonacci.
Hanno votato contro, invece, Caiaro e Intrieri (Acri in Comune), da alcuni mesi in conflitto con il resto della maggioranza e che, quindi, di fatto, passano all’opposizione.
Il punto all’ordine del giorno ha provocato un lungo ed animato dibattito tra maggioranza ed opposizione con quest’ultima che ha criticato l’amministrazione di essere immobile.
Per tutti ha parlato il sindaco Capalbo che ha elencato le cose fatte in quasi due anni di governo (edilizia scolastica, reti idriche, dissesto idrogeologico, cultura) e quelle programmate nel prossimo futuro.

PUBBLICATO 28/03/2019





Ultime Notizie

INTERVISTA  |  LETTO 533  
Focus. Questione rifiuti, video intervista all'assessore Iaquinta
Sarà emergenza o la regione troverà soluzioni? Quale la posizione del comune? Servono nuovi impianti ma dove farli? In caso contrario cosa potrebbe succedere?
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 624  
Rifiuti. Nominato il Commissario che dovrà individuare il sito dell’ecodistretto
Acri in rete, la testata che per prima ha scritto dell’ecodistretto, continua a seguire con attenzione la questione rifiuti. Il dipartimento Ambiente della Regione ha nominato Ida Cozza, 49 anni, Co ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 1880  
Lettera ai genitori
Cari genitori, dal prossimo gennaio sarete chiamati a scegliere la scuola che dovrà frequentare vostro figlio. Si tratta di una decisione importante che non può essere presa d’impeto, tanto più che ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 329  
Ritorna la luce del Classico
Secondo appuntamento con “La luce del Classico”, la manifestazione che si tiene all’interno del liceo classico nelle ore pomeridiane ed organizzata da studenti ed alunni. L’evento “Smartphonizzazi ...
Leggi tutto

Comunicato stampa  |  LETTO 271  
La Mezzogiorno Foundation fa tappa al Liceo “Julia”
Si è tenuta presso il Liceo “Julia” la seconda tappa del Mezzogiorno Energy Day #restartsud....
Leggi tutto