OPINIONE Letto 1707  |    Stampa articolo

I cittadini di Foresta incontrano l'Amministrazione Comunale

Foto © Acri In Rete
Angelo Viteritti
A seguito delle recenti vicende verificatesi riguardo la Delibera di Giunta n° 58 del 29 marzo scorso inerente la delocalizzazione ad Acri centro del finanziamento destinato all’adeguamento sismico dell’edificio della scuola infanzia e primaria di Foresta, nella serata di giovedì 04 aprile 2019 in c.da Foresta il Sindaco Pino Capalbo, accompagnato dagli assessori Abbruzzese, Iaquinta e Fusaro e dai consiglieri F. Sposato e Morrone, ha incontrato i cittadini della nostra comunità.
Durante l’incontro, che è durato circa tre ore ed al quale eravamo presenti un nutrito numero di cittadini e che si è svolto in un clima di massima pacatezza e confronto, il Sindaco e l’assessore Fusaro, dopo aver ascoltato le istanze, le domande e le perplessità di alcuni dei presenti, hanno illustrato e dettagliatamente argomentato le motivazioni che hanno portato all’adozione finale della delibera in questione.
Alla fine dell’incontro la cittadinanza presente di Foresta ha concordato con i rappresentanti dell’amministrazione sulla inopportunità di riedificare un edificio da adibire a struttura scolastica nella nostra frazione e sull’impossibilità di delocalizzare il relativo finanziamento per la realizzazione di un nuovo polo scolastico a S. Giacomo. Di contro gli stessi amministratori si sono impegnati nei nostri confronti, dopo averlo concordato con i presenti, a realizzare nel sito dell’attuale struttura scolastica, una nuova struttura da adibire a centro polifunzionale al servizio della comunità locale con adiacente piccola area verde nonché al successivo completamento ed ampliamento del campetto sportivo della frazione e che attualmente verte in condizioni di abbandono e degrado.
Sebbene per noi abitanti di Foresta la “scomparsa della nostra scuola” rappresenti una ferita non facilmente rimarginabile abbiamo dovuto realisticamente far conto con i fatti.
Speriamo che almeno questa volta però le promesse, riguardo la realizzazione della nuova struttura e della sistemazione del campo sportivo, divengano realtà!

PUBBLICATO 05/04/2019





Ultime Notizie

INTERVISTA  |  LETTO 674  
Focus. Chiarimenti sulle bollette del servizio idrico
Nei giorni scorsi gli utenti si sono visti recapitare due bollette del servizio idrico che riguardano il saldo 2018 e l'acconto 2019. Esse potrebbero contenere alcuni errori.
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 784  
Finanziamenti per i centri storici. C’è anche Acri
La Regione Calabria, Dipartimento urbanistica e beni culturali, ha provveduto ad approvare...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 933  
La LACA ed il contenzioso sulla TARI 2014
Sono passati ormai 5 anni da quando abbiamo iniziato la nostra protesta nei confronti dell’allora amministrazione Tenuta, per le bollette “pazze” relative ai tributi comunali sui rifiuti solidi urba ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 1023  
Acri inizi a promuovere sagre di carni di maiale (frittudi, scarafuogli, suzu, vozza, ecc.)
Si, lo so che Acri ha ben altre cose da offrire, ma le sagre mangerecce di paese sono gli appuntamenti che fanno spostare settimanalmente centinaia o migliaia di persone dalla provincia in una speci ...
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 170  
Calcio a 5. ASD Città di Fiore – Serralonga Pertina 4 – 4
Bellissima partita, giocata a viso aperto da tutte e due le parti, passa in vantaggio la squadra dell’Acri con un bel gol di Giudice. La squadra di casa Reagisce ed in cinque minuti pareggia e passa ...
Leggi tutto