SPORT Letto 1309  |    Stampa articolo

Fc Calcio Acri, appelli e speranze di Molinari

Foto © Acri In Rete
Redazione
In una fase cruciale, abbiamo ritenuto opportuno incontrare Leonardo Molinari, dirigente già commissario.
In lui abbiamo riscontrato delusione e amarezza ma anche ottimismo e fiducia.
Occorre stringere i denti e stare vicino alla societa’ e alla squadra, non è il momento delle polemiche né dei rimorsi, di questo ne parleremo a fine stagione quando faremo il bilancio conclusivo, dice, oggi occorre restare concentrati e superare l’ostacolo Sersale per poi disputare il play out a Soriano.
Certo, abbiamo commesso errori ma ci abbiamo provato in una situazione complicata, anzi difficilissima in cui forse,con l’aiuto e la compattezza di tutti avremmo potuto ottenere risultati diversi.
Proprio ad Acri in rete, nel programma Focus nello scorso mese di settembre, durante la fase commissariale, spiegai i problemi in essere ed i nostri obiettivi, ovvero strutturare la società, rilanciare il settore giovanile e evitare la retrocessione diretta per poter poi programmare la stagione successiva, ma da dicembre in poi, da circa centoventi soci, che a settembre condividemmo il progetto azionariato popolare, siamo rimasti in pochissimi e l’entusiasmo iniziale si è tramutato in delusione.
Questa la vera amarezza personale.
Stiamo operando in una situazione critica a causa anche di chi non ha mantenuto gli impegni presi a settembre, non è il caso di fare nomi ma se una società redige un bilancio di previsione in base ad impegni assunti e se alla fine gli stessi impegni, anche con contratti sottoscritti, non vengono rispettati è chiaro che tutto risulta più difficile.
Negli ultimi mesi, amareggiati per la situazione creatasi e nonostante gli sforzi profusi, siamo stati anche vicini a rassegnare le dimissioni ma poi spinti da un senso di responsabilita’ verso la citta’, la squadra e lo staff tecnico abbiamo deciso di portare a termine questo campionato con la speranza di raggiungere i play out e giocarci tutto in una partita.
A nome della società ringrazio gli splendidi tifosi che nonostante i magri risultati non hanno mai fatto mancare il loro supporto e sono certo che lo faranno anche in occasione di questo finale di campionato
.”
Fin qui le parole di un amareggiato ma determinato Molinari, ora la città si augura che i rossoneri battano Sersale prima e Soriano dopo per salvare l’Eccellenza e poi si penserà alla nuova società ed alla nuova rosa.
Un’operazione tutt’altro che semplice.

PUBBLICATO 15/04/2019





Ultime Notizie

NEWS   |  LETTO 197  
Buona Pasqua
La proprietà, la direzione e la redazione di Acri in rete augurano a tutti voi una serena Pasqua
Leggi tutto

VIAGGI  |  LETTO 580  
Una gita a….Spezzano Sila
Con l’arrivo delle belle giornate ritorna la possibilità e la voglia di effettuare escursioni e gite...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 658  
Fc Calcio Acri, abbiamo sbagliato a concedere fiducia
Rimaniamo amareggiati della decisione improvvisa dei calciatori di rinunciare ad allenarsi in un momento....
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 1147  
Europee, ecco liste e candidati per la circoscrizione Sud
Sono state presentate le liste elettorali per le elezioni all’Europarlamento del prossimo 26 maggio....
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 476  
Picitti stories, tempo presente
Teatro, comunità e desiderio di esplorare il territorio attraverso nuove forme di linguaggio artistico...
Leggi tutto