POLITICA Letto 1728  |    Stampa articolo

Sposato nominato nell'Anci

Foto © Acri In Rete
Redazione
Fausto Sposato, consigliere comunale, capogruppo di Liber@mente, è stato nominato nella commissione nazionale Anci welfare e politiche sociali.
Soddisfazione è stata espressa dall’amministrazione comunale Capalbo.
Da sottolineare che il Comune di Acri non faceva più parte dell’Anci, associazione nazionale comuni italiani, dal febbraio 2017, da quando, cioè, il Commissario prefettizio, a causa dello stato di dissesto finanziario aveva deciso di annullare ogni spesa per questo tipo di servizio.
Sposato, come si ricorderà, è stato candidato alle ultime elezioni provinciali risultato il secondo dei non eletti nella lista Provincia Democratica con poco meno di duemila voti.

PUBBLICATO 18/04/2019





Ultime Notizie

OPINIONE  |  LETTO 975  
L'unica vera emergenza è la cattiva politica
Il naturale decorrere delle stagioni ed i relativi mutamenti climatici che ne conseguono determinano una vera e propria sciagura per il territorio di Acri e per i suoi abitanti. Eventi fisiologici ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 423  
Due gite al Siluna fest. Occorre la prenotazione
Nel programma del Siluna fest sono previste 2 gite fuori porta: - sabato 3 agosto ,in Sila per passeggiata, presentazione Opera Terzo Paradiso, Drum Circle con 50 percussioni, pranzo comunitario pr ...
Leggi tutto

Ambiente  |  LETTO 2083  
Viabilità, supercarcere, ecodistretto
La giunta comunale, guidata da Pino Capalbo, ed il consiglio comunale, ovvero gli organi istituzionali più importanti....
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 2492  
Mobilità per polizia municipale e ufficio tecnico. Pubblicata la graduatoria provvisoria.
Il responsabile del settore risorse umane, Giovanni Cofone, ha provveduto a stilare la graduatoria provvisoria riguardante....
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 2400  
Morrone: San Giacomo è una priorità
Il mio impulso per gli interventi sulla viabilità della Frazione San Giacomo sta portando gli opportuni frutti e ne sono davvero lieto: nonostante le difficoltà perduranti della situazione finanziar ...
Leggi tutto