NEWS Letto 2077  |    Stampa articolo

Bonacci. Revocare la cittadinanza a Mussolini e intitolare via Duglia ad Arena

Foto © Acri In Rete
Redazione
Il consigliere comunale di Articolo Uno Mdp, Mario Bonacci, ha protocollato, presso l’ufficio protocollo del comune, una richiesta al presidente del consiglio comunale, Fusaro.
Bonacci chiede che nell’ordine del giorno del consiglio comunale, previsto per fine mese, siano inseriti altri due punti; revoca della cittadinanza a Benito Mussolini, conferita negli anni ’20, e intitolazione di via Duglia a Giuseppe Arena, scrittore e letterato, scomparso nel 1995, che a Duglia, quartiere di Acri, c’è vissuto.

PUBBLICATO 19/04/2019





Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1310  
Calabria Verde, stabilizzati 203 lavoratori LSU-LPU
L’Azienda Calabria Verde ha concluso il processo di stabilizzazione dei 203 dipendenti, facenti parte degli ex Lsu/Lpu, che nel mese di aprile 2016 erano transitati in Calabria Verde provenienti dal ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 509  
Frane e alluvioni. Il nuovo rapporto Ispra. Il 100% dei Comuni calabresi è a rischio
L’edizione 2018 del Rapporto sul dissesto idrogeologico in Italia, pubblicato dall’Ispra....
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 930  
Report raccolta differenziata 2018. Acri al 65,4%
In provincia di Cosenza il quantitativo totale di rifiuti differenziati ha superato, nel 2018, quello che ancora è conferito nelle modalità tradizionali. Per la prima volta da quanto il Catasto re ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 790  
Movimento 24 agosto di Pino Aprile. Pronti ad aderire anche molti acresi
Il Movimento 24 Agosto equità territoriale, presentato a Cosenza lo scorso ottobre, pare stia attirando l’attenzione di molti acresi tra cui anche quella di qualche consigliere comunale.
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1344  
Lavoratori Lsu e dimostrazione di buona politica
Il lavoro quotidiano e costante ha consentito di ottenere un grande risultato arrivato dopo 20 anni di precariato e promesse vane. L’Amministrazione comunale. a guida Partito Democratico ha dato, p ...
Leggi tutto