COMUNICATO STAMPA Letto 1282  |    Stampa articolo

Innovazione & lavoro 4.0. Sabato e martedì due eventi

Foto © Acri In Rete
Stato delle Persone
Sei sicuro che il lavoro che vuoi fare sia quello più giusto per te? Oppure, se sei disoccupato, sei sicuro di cercare presso gli ambiti a te più congeniali? Quali gli strumenti di comunicazione più idonei che devono avere le Università, orientate a consegnare competenze e professionalità, e le imprese?
Se ne parlerà sabato prossimo, 25 maggio presso il palazzo San Severino Falcone, dalle ore 10,30. “Innovazione & lavoro 4.0”, allora. Un Workshop pensato e studiato per mettere sul tavolo i risultati più recenti e maggiormente significativi acquisiti da ricerche e nuove economie di sviluppo.
Un seminario organizzato dall’associazione “Stato delle persone” che ha sede ad Acri - nata per dare voce e aprire contesti, anche nuovi, alle nuove forme di “essere” delle persone così come fece Vincenzo Padula, di cui quest’anno ricorre il bicentenario.
Un Evento culturale di ampio respiro. Che si avvale degli interventi di prestigiosi studiosi, universitari e non. Domenico Ielasi, Ceo di Artémat; Andrea Attanasio, responsabile Liaison Office Unical; Peppino Sapia, docente presso Unical; Mirko De Maldè, Ceo di Tharis e Chiara Paradiso, Event and Community manager per Talent Garden Cosenza.
E degli inventori di Swag - un game ma anche un progetto di Contamination Lab premiato all’Università della Calabria tra quelli più innovativi del palcoscenico universitario che dà risposte sulle proprie soft skill. Profili e contesti cercati come il pane dalle imprese che vogliono innovare la propria offerta. Natalia e Luca Altomari e Daniele Vigliaturo, dunque.
Un trio universitario che ha messo insieme tre discipline: psicologia, ingegneria e giurisprudenza, dando vita a qualcosa di innovativo in un’epoca di lavoro 4.0.
Sarà presente l’Amministrazione comunale di Acri che il vicepresidente dell’associazione, Michael Barillaro, ringrazia perché “ha da subito sposato l’iniziativa mettendo a disposizione risorse e suggerimenti per la buona riuscita dell’evento”.
Il sindaco, Pino Capalbo, e l’assessore alla Cultura, Giuseppe Giudice.
Massiccia sarà la presenza degli studenti delle classi quinte degli Istituti superiori della cittadina. I quali avranno la possibilità di cimentarsi con Swag durante la seconda parte del Workshop che si terrà martedì 28 maggio alle ore 14,30 presso l’ITCGT “G. Falcone”. Il seminario sarà, infine, moderato dalla giornalista Giulia Zanfino.

PUBBLICATO 20/05/2019





Ultime Notizie

NEWS  |  LETTO 13102  
Corruzione, indagati il consigliere regionale Aieta e i sindaci di Longobucco e Acri
Indagato per corruzione il consigliere regionale del centrosinistra Giuseppe Aieta. Questa mattina, su richiesta del procuratore capo di Paola Pierpaolo Bruni e del sostituto Rossana Esposito, è sta ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 5830  
Esaro. Arresti per droga, ricettazione ed estorsione. Coinvolti anche due acresi
Nelle prime ore di questa mattina, sono stati effettuati arresti per droga, estorsione e ricettazione. Quarantacinque le persone destinatarie di varie ordinanze tra cui anche due acresi, G.F., 40 an ...
Leggi tutto

INTERVISTA  |  LETTO 827  
Focus. Il dopo voto ed i futuri scenari
Con Giuseppe Aieta, rieletto consigliere regionale tra le fila dei democratici progressisti, il candidato più votato in città con circa mille voti, abbiamo parlato della vittoria della Santelli ma s ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 812  
Enogastronomia. Generali Assicurazioni apprezza l’olio acrese
Le eccellenze enogastronomiche acresi sempre più protagoniste fuori regione. L’olio acrese dell’azienda agricola “I Manzi”, è stato ospite della Generali Assicurazioni. Due giorni al secondo piano d ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 693  
Consegnati i doni dal consiglio comunale dei ragazzi per l'iniziativa 'un Natale di solidarietà'
Questa mattina nel salone della giunta comunale, l’assessore ai servizi sociali del consiglio comunale dei ragazzi, Gerardo Donato, in rappresentanza dell’intero consiglio, ha consegnato i doni che ...
Leggi tutto