NEWS Letto 1412  |    Stampa articolo

Ospedale Paola. Importanti interventi al reparto di cardiologia diretto dall’acrese Manes

Foto © Acri In Rete
Redazione
Ancora importanti interventi all’ospedale di Paola, reparto di cardiologia diretto dall’acrese Maria Teresa Manes.
Nei giorni scorsi l’equipe diretta dalla Manes ha eseguito interventi percutanei di due defibrillatori cardiaci in due pazienti affetti da una forma avanzata di cardiomiopatia avanzata dilatativa.
Tali apparecchi sono utilizzati come prevenzione primaria della morte improvvisa.
Essi, infatti, permettono il riconoscimento di aritmie maligne.
Nella stessa seduta è stato eseguito un impianto di pacemaker.
In pochi mesi, da quando la Manes è alla guida del reparto, è stata riaperta la sala di elettrofiosologia ed elettrostimolazione.
Il reparto di cardiologia dell’ospedale di Paola sempre più punto di riferimento per tutto il tirreno cosentino e non solo.

PUBBLICATO 24/05/2019





Ultime Notizie

POLITICA  |  LETTO 1128  
Ai Consiglieri di maggioranza... Abbandoniamo l'idea dell'Ecodistretto
Avrei voluto che la discussione partisse dalle sedi opportune e nella città venisse promossa da coloro, sindaco, assessori e consiglieri di maggioranza, che per mesi e per primi hanno seguito tutte ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 720  
Non siamo folli!!!
Lunedì 12 Agosto il comitato No all’ecodistretto ad Acri ha incontrato pubblicamente il professor Carlo Tansi, ex capo della protezione civile, geologo e ricercatore CNR, che ha evidenziato che la c ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1264  
I rifiuti, da problema a nuova risorsa: apprendiamo dall’esperienza
La proposta di un “Ecodistretto” ad Acri, sta animando il dibattito di queste settimane. Una questione che chiama...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1421  
Notte Bianca. Il programma
Sabato 17 agosto è in programma la Notte Bianca. Tanti gli eventi che prenderanno il via alle 20 e termineranno alle prime luci dell'alba.
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 1359  
L’impianto dell’acqua Sila … dopo il sogno. Allarmante l’impatto ambientale dell’ecodistretto.
L’Acqua Sila, l’impianto per lo sfruttamento delle risorse idriche di contrada Policaretto....
Leggi tutto