NEWS Letto 1180  |    Stampa articolo

Comune. Convenzione con Calabria Verde per la difesa del suolo

Foto © Acri In Rete
Redazione
Il protocollo d’intesa, firmato da Comune e Calabria Verde, prevede la programmazione di una serie di interventi finalizzati alla mitigazione del dissesto idrogeologico ed in particolare alla manutenzione del patrimonio boschivo esistente, interventi a difesa del suolo, sistemazione fluviale, sistemazione dei versanti, interventi di tutela e valorizzazione ambientale.
Il territorio, che si estende su 200 chilometri quadrati, vanta un patrimonio boschivo e botanico davvero importante.
L’obiettivo della convenzione è quello di saper valorizzare queste ricchezze, tutelare l’ambiente, il verde pubblico, il territorio, laddove è soggetto ad incuria ed abbandono, e salvaguardare la pubblica incolumità da possibili dissesti.

PUBBLICATO 24/05/2019





Ultime Notizie

OPINIONE  |  LETTO 319  
I fatti della settimana. Lavoro, premi e patrocini (fastidiosi)
La copertina spetta al lavoro. Anche noi di Acri in rete, salutiamo con soddisfazione il fatto che....
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 188  
Agricoltura sociale. In corsa anche la Cooperativa Don Milani. Ecco come votarla
Guardare agli anziani come ad una risorsa preziosa, investirli del compito di tramandare il loro sapere e le loro abilità...
Leggi tutto

AVVISO  |  LETTO 62  
Avis: donazione periodica del sangue
Si comunica a tutti i donatori e a chiunque volesse donare il sangue che martedi’ 19 novembre 2019 dalle ore 07:30 alle ore 11:00 in via Maria Montessori nei pressi del bar “Sweet Gate”, sarà presen ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 103  
Alberi per il Futuro 2019
In occasione della prossima “Giornata Nazionale degli Alberi”, ci ritroveremo per effettuare la piantumazione di nuove specie arboree sul territorio. Decine di migliaia le specie arboree che anche ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 450  
La Luce del Classico, ottima la prima
Grande successo per il primo seminario organizzato dai ragazzi della quarta e delle quinte del Liceo Classico “Julia” insieme alla professoressa di filosofia e storia Maria Paola Capalbo, che si è t ...
Leggi tutto