NEWS Letto 4256  |    Stampa articolo

Estate acrese. Ritornano Notte Bianca e Notte Rosa

Foto © Acri In Rete
Redazione
Comincia a prendere forma l’Estate acrese 2019.
Il calendario dei vari eventi sarà pronto entro la fine di questo mese con date precise, orari e rispettivi costi.
Sono previsti una serie di eventi, sia al centro che i periferia, in grado di accontentare tutte le fasce di età.
Appuntamenti organizzati sia dall’amministrazione comunale, assessorato allo spettacolo, che dalle varie associazioni culturali.
Musica, cabaret, teatro animeranno le serate estive acresi sia all’anfiteatro che nelle piazze principali.
Annunciate le esibizioni del comico Alessandro Siani, dei cantanti Luchè e Scarda, dei Ricchi e Poveri (25 luglio), dei comici Matrango e Minafo.
Fissate anche le date della Notte Bianca (10 agosto) e della Notte Rosa (24 agosto).

PUBBLICATO 06/06/2019





Ultime Notizie

POLITICA  |  LETTO 902  
La rivisitazione della giunta
Il “pensiero” dell’ecodistretto ce lo siamo tolto (dopo quasi un mese di ampia ed accesa discussione, a proposito il Comitato del No, con tanto di direttivo, continuerà ad esistere o si scioglierà), ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 502  
Ecodistretto. A preoccupare è il suo esercizio non la tecnologia
Non penso che le remore e le preoccupazioni dei cittadini per l’impianto dell’ecodistretto....
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 471  
Ecodistretto. Saggia decisione
In questi caldi giorni di agosto, l’amministrazione comunale acrese,dopo una potenziale candidatura di poter ospitare nel proprio comune un sito per la lavorazione e smaltimento dei rifiuti,si è tro ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 2207  
Capalbo, nessuna rinuncia, creata ad arte una falsa notizia
“Nessuna rinuncia da parte del Comune alla candidatura per la realizzazione sul territorio di un ecodistretto in quanto nessun atto amministrativo è stato mai fatto.”
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1059  
Impianti Biometano e disinformazione
Trattandosi di un argomento tanto importante quanto poco conosciuto e soggetto a interpretazioni grossolane, ritengo doveroso, anche a tutela di chi impegna risorse, ricerca e tanto lavoro nell&rsqu ...
Leggi tutto