NEWS Letto 1906  |    Stampa articolo

E Log. Sospesa l’interdittiva antimafia

Foto © Acri In Rete
Redazione
Il Tribunale di Catanzaro, ha sospeso gli effetti dell’informazione interdittiva antimafia, emessa dalla Prefettura di Cosenza nei confronti della società E-LOG che, fino allo scorso gennaio e per quattro anni aveva in appalto il servizio della raccolta differenziata.
Il provvedimento era stato preso nell’ambito dell’operazione “Merlino”.
All’esito dei provvedimenti emessi dal Tribunale del Riesame di Catanzaro e dalla Suprema Corte di Cassazione, la società E-LOG, tramite i propri difensori, Giuseppe e Nicola Carratelli del Foro di Cosenza, dopo aver proposto ricorso al Tar avverso l’interdittiva antimafia, ha chiesto al Tribunale di Catanzaro di essere ammessa al controllo giudiziario, al fine di far verificare, alla stessa autorità giudiziaria, l’insussistenza di infiltrazioni mafiose all’interno della società.
Il Tribunale di Catanzaro ha evidenziato che “ non possono non essere considerati i provvedimenti giurisdizionali di annullamento, in sede cautelare, dai quali non emerge un comportamento suscettibile di essere valutato quale reato-spia di un possibile condizionamento mafioso.
Sotto il profilo della valutazione dinamica della proficuità del controllo giudiziario, si ritiene che la richiesta della società sia coerente con le finalità di carattere esplorativo ed investigativo che la misura del controllo giudiziario esplica, avendo la società deciso di sottoporsi al controllo al fine di eliminare in radice il pericolo di infiltrazioni di organizzazioni criminali.
Alla luce delle superiori considerazioni, il Collegio ritiene di poter accogliere la richiesta della società E-LOG s.r.l. di sottoposizione al controllo giudiziario
”.
In virtù del provvedimento del Tribunale di Catanzaro, la società E-LOG potrà, quindi, tornare ad operare regolarmente nel settore dei rifiuti.

PUBBLICATO 22/06/2019





Ultime Notizie

OPINIONE  |  LETTO 307  
Terremoti. Perchè la terra trema nella Valle del Crati. Causa, effetti, rimedi
Alcune brevi ma utili riflessioni. Effetti; martedì 25 febbraio, insieme ad un ingegnere e dopo regolare incarico, ho effettuato una serie di sopralluoghi all’interno di alcune abitazioni (storiche, ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 3329  
Imparerai a tue spese che nel lungo tragitto della vita incontrerai tante maschere e pochi volti
“Una città alla sbando chiamata a pagare colpe non sue” il titolo dell’articolo della coppia (?) Intrieri – Caiaro, un tempo consiglieri comunali di maggioranza, oggi all’opposizione. Un titolo ch ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1763  
Quest'amministrazione sarà presto archiviata come le sue querele
Con decreto di archiviazione emesso dal Giudice per le Indagini Preliminari dott. Piero Santese, lo scorso 17 febbraio, il Tribunale di Cosenza ha archiviato la querela che il Sindaco Pino Capalbo, ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 2214  
La paura deve far ragionare
Non possiamo negare che il momento storico che stiamo vivendo è alquanto difficile e delicato, ma non per questo dobbiamo entrare in panico creando danni che potrebbero diventare irreversibili.
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 430  
Liceo Julia ed Aspa insieme contro la ludopatia
Il forte sodalizio tra Liceo Classico e Scientifico V. Julia e la società civile aggiunge un altro tassello al già grande mosaico basato su rispetto e collaborazione reciproca al servizio degli alun ...
Leggi tutto