COMUNICATO STAMPA Letto 1558  |    Stampa articolo

Stadio. La colpa non è nostra

Foto © Acri In Rete
Amministrazione Comunale
L’Amministrazione comunale dopo le vicissitudini degli ultimi giorni, in merito alla squadra di calcio e agli articoli apparsi in rete intende fornire le giuste puntualizzazioni.
Il campo sportivo è stato oggetto di una convenzione che è terminata lo scorso 30 Giugno, fino a quella data la gestione era affidata esclusivamente alla società.
Giorno 3 luglio 2019, le chiavi del campo sono state riconsegnate all’ufficio patrimonio e da allora l’Amministrazione comunale, grazie alla collaborazione di Antonio Altomari e di tre operai, sta cercando di rendere la struttura nelle migliori condizioni per disputare gli incontri per inizio campionato.
Bisogna ritrovare la giusta serenità e cercare di stringerci tutti intorno alla squadra, alla città, perché le sterili polemiche non portano lontano, addirittura si rischia di non iscrivere la squadra al campionato.
Un ultima puntualizzazione, il campo e’ stato riconsegnato in condizioni non buone, non curato.
La struttura appartiene alla città di Acri, e’ un bene comune di cui dobbiamo avere cura e rispetto.
Siamo sicuri che tutti gli acresi hanno a cuore le sorti della squadra.
Perciò uniti, tutti insieme la riporteremo agli alti livelli che merita.

PUBBLICATO 07/07/2019





Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 2031  
Gratitudine e stima
Gratitudine e stima per il lavoro che sta portando avanti per la nostra città che, malgrado le ristrettezze economiche, sta migliorando quotidianamente sotto ogni aspetto. Un città più solidale, be ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 1684  
Solidarietà trasversale a Capalbo
Solidarietà trasversale al sindaco Pino Capalbo. Scrive il Partito Democratico; “nelle ultime ore, abbiamo appreso delle indagini che vedono coinvolto il nostro sindaco di Acri, Avv. Pino Capalbo, ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 639  
La Fidapa e il tema della maternità. Al via eventi formativi
Diventare mamma per una donna spesso è una scelta consapevole, spesso un desiderio che non si realizza, spesso un evento non previsto, spesso un sacrificio che regala un dono prezioso. È questo il t ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 1826  
Ad Acri, nonostante il Santo, i miracoli non si vedono
Noi acresi, pur avendo Sant’Angelo d’Acri, i “miracoli” (sociali) non li avvertiamo. Avverranno, probabilmente, nelle Americhe fra gli emigrati di vecchia data che, forse, avranno difficoltà a ricon ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1452  
Ho chiesto di parlare con il procuratore
Riguardo la notifica della proroga di indagini preliminari a mio carico, pochi giorni addietro, per il tramite del mio difensore di fiducia, avevo richiesto all’Autorità Giudiziaria inquirente di es ...
Leggi tutto