NEWS Letto 2527  |    Stampa articolo

Ambiente. Tagli irregolari e abusivismo. Sequestri e denunce

Foto © Acri In Rete
Redazione
Un ettaro di bosco è stato posto sotto sequestro dai militari della Stazione Carabinieri Forestale di Acri a seguito di un controllo effettuato su un taglio boschivo in località “Policaretto” del medesimo comune.
I militari intervenuti hanno accertato che su di una proprietà privata era stato realizzato un taglio di piante di castagno senza alcuna autorizzazione.
Una ditta boschiva, approfittando dell’assenza dei proprietari residenti all’estero, ha in maniera abusiva tagliato circa 500 piante di castagno trafugando il materiale legnoso ricavato. Si è quindi proceduto al sequestro dell’area, convalidato dalla Procura della Repubblica di Cosenza, e alla denuncia per furto aggravato del rappresentante legale della ditta a cui è stata elevato anche un verbale amministrativo di circa 6000 euro.
Altra attività di controllo con relativi sequestri è stata effettuata in località Filicuzza.
Qui il proprietario di una azienda agricola ha realizzato su una area vincolata e su cui insistevano delle piante di Pino Laricio una concimaia, un impianto di trattamento reflui da allevamento e un capannone adibito a stalla.
Da un controllo documentale è emerso che tali manufatti in cemento sono stati realizzati in assenza di autorizzazioni previste per la realizzazione degli stessi e pertanto subito posti sotto sequestro.
L’uomo è stato denunciato per taglio non autorizzato e abusivismo edilizio.
Il controllo si è esteso anche su un area adiacente all’azienda sempre dello stesso proprietario dove è stato effettuato un taglio boschivo regolarmente approvato.
Dal controllo è però emerso che sono state tagliate 306 piante di Pino Laricio non incluse nel progetto.
Si è quindi proceduto ad elevare verbale amministrativo di 50mila euro alle ditte boschive che hanno eseguito i lavori.

PUBBLICATO 17/07/2019





Ultime Notizie

NEWS  |  LETTO 1377  
I migliori licei calabresi in base al successo universitario. C’è anche il liceo “Julia”
La Fondazione Agnelli ha redatto la classifica che valuta gli istituti superiori italiani in relazione alla media dei voti e alla percentuale di esami superati dai diplomati. In Calabria, la provinc ...
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 422  
Il punto sulla Promozione. Terza sconfitta consecutiva per l'Acri
La copertina della decima giornata spetta al Belvedere, alla Rossanese ed all’Acri. La formazione tirrenica di Liparoto batte la Caccurese e resta prima, i bizantini ottengono la quarta vittoria di ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 834  
I fatti della settimana. Le nuove mete degli acresi, le potenzialità non sfruttate, la mancanza di consapevolezza
Mercoledì scorso, presso il caffè letterario, si è parlato di turismo grazie ad un’iniziativa organizzata da Acri in Rete in cui è stato presentato il nuovo libro di Raffaele Rio,
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 568  
Là Mucone, sportello ATM: c'è il sostegno di Orlandino Greco
Trasformare gli impegni presi in atti reali, cercare di eliminare i disagi per dare servizi utili al territorio, significa migliorare la qualità della vita dei cittadini.
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 1275  
Roma. La protesta sull’emergenza cinghiali. C’è anche Acri
Questa mattina centinaia di amministratori, in rappresentanza di molti comuni italiani, agricoltori, allevatori ed imprenditori si sono ritrovati a Roma, davanti a Montecitorio per sensibilizzare il ...
Leggi tutto