POLITICA Letto 3022  |    Stampa articolo

Morrone: San Giacomo è una priorità

Foto © Acri In Rete
Redazione
Il mio impulso per gli interventi sulla viabilità della Frazione San Giacomo sta portando gli opportuni frutti e ne sono davvero lieto: nonostante le difficoltà perduranti della situazione finanziaria del Comune, l’amministrazione sta rispondendo in maniera doverosa alle necessità delle diverse realtà territoriali”.
È quanto dichiara il consigliere comunale di Acri, Raffaele Morrone, il quale così prosegue: “La bitumazione, operata secondo il sistema a strisce di adeguata ampiezza, è già stata completata lungo la strada principale che porta a Corigliano, nelle zone di ternita’e Casalinella.
Adesso, si sta continuando nella zona di Pietramorella che, obiettivamente, appare come la maggiormente disagiata e priva da anni di attenzione istituzionale.
Mediante la mia presenza costante e quotidiana, sto cercando di fare del mio meglio per ottemperare con coscienza al mandato affidatomi dai cittadini elettori.
I tempi non sono dei migliori e sulle casse comunali grava il macigno del dissesto, ma la mia voce è sempre al fianco delle sacrosante esigenze della gente di San Giacomo: donne e uomini che, per troppo tempo, sono stati dimenticati dai precedenti amministratori e che oggi, giustamente, rivendicano il diritto di potere usufruire dei medesimi servizi e delle medesime opportunità cui ha accesso il resto della cittadinanza
”.
Desidero – conclude Morronemanifestare un ringraziamento particolare all’assessore di zona, Francesca Abruzzese che, con il suo appoggio convinto, sta ponendo con forza all’attenzione dell’esecutivo comunale le istanze da me raccolte presso le comunità interessate.
Sono certo che, proseguendo con questo spirito e questa tenacia, i buoni risultati saranno sempre più evidenti
”.

PUBBLICATO 20/07/2019





Ultime Notizie

POLITICA  |  LETTO 902  
La rivisitazione della giunta
Il “pensiero” dell’ecodistretto ce lo siamo tolto (dopo quasi un mese di ampia ed accesa discussione, a proposito il Comitato del No, con tanto di direttivo, continuerà ad esistere o si scioglierà), ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 502  
Ecodistretto. A preoccupare è il suo esercizio non la tecnologia
Non penso che le remore e le preoccupazioni dei cittadini per l’impianto dell’ecodistretto....
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 470  
Ecodistretto. Saggia decisione
In questi caldi giorni di agosto, l’amministrazione comunale acrese,dopo una potenziale candidatura di poter ospitare nel proprio comune un sito per la lavorazione e smaltimento dei rifiuti,si è tro ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 2206  
Capalbo, nessuna rinuncia, creata ad arte una falsa notizia
“Nessuna rinuncia da parte del Comune alla candidatura per la realizzazione sul territorio di un ecodistretto in quanto nessun atto amministrativo è stato mai fatto.”
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1059  
Impianti Biometano e disinformazione
Trattandosi di un argomento tanto importante quanto poco conosciuto e soggetto a interpretazioni grossolane, ritengo doveroso, anche a tutela di chi impegna risorse, ricerca e tanto lavoro nell&rsqu ...
Leggi tutto