OPINIONE Letto 2069  |    Stampa articolo

Sanità ad Acri: altro che stare tranquilli

Foto © Acri In Rete
Emilio Turano
Oltre alle problematiche che ho sempre evidenziato in tutti i miei interventi in Consiglio Comunale, sulla mancata adozione “dell'atto aziendale”, ancora oggi non ci sono risposte concrete, sulla realizzazione delle tre postazioni di elisoccorso ad Acri, La Mucone e San Giacomo, l'apertura della lungodegenza e le tre postazioni “O.b.i."(Osservazione breve intensiva).
Permane la carenza degli anestesisti con il concreto rischio che in caso di assenze si sospendono anche gli interventi programmati.
Oggi apprendiamo che le carenze di personale sono ormai generalizzate in tutta la struttura, al Pronto Soccorso dove i medici della chirurgia e medicina sono costretti a coprire tale disservizio, problemi in radiologia dove è tutto fermo sempre per carenza di medici.
Attualmente viene eseguita solo in urgenza la tac encefalo refertata in teleradiologia da Rossano.
Altra problematica sui tecnici in radiologia dove una figura delle quattro è assente e per garantire la funzionalità del reparto si arriva addirittura a fare diciotto reperibilità in un mese, cosa non consentita nemmeno dalla legge. In fine sale operatorie ferme fino al venti Agosto.
A tutte queste problematiche, penso sia necessario dare risposte più impegnative e incisive per garantire un servizio la cui importanza e ben chiara ad ogni cittadino.

PUBBLICATO 31/07/2019





Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 653  
Cammino Basiliano. Acri inserito nel percorso
L’Amministrazione Comunale, comunica alla cittadinanza che Acri è inserito ufficialmente nel percorso denominato “Cammino Basiliano”. Questo è stato possibile grazie all’immediato intervento dell’as ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 368  
La politica ondivaga della crisi
Si rimane esterrefatti di fronte allo spettacolo indecente offerto dalla politica ondivaga della profonda crisi che pervade oggi tutta la società italiana. Un esempio eclatante di questa crisi è sta ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 243  
La Shoah al Maca
La Giornata della Memoria, di lunedì 27 gennaio, getta una nuova luce sull’importante mostra retrospettiva “La materia della memoria” dedicata al maestro Giorgio Celiberti, a cura di Anselmo Villata ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 462  
Presentazione della seconda edizione del Vocabolario calabro del Padula. La Fondazione e la città assenti
In attesa del terzo Volume (P-Z) del Vec, Vocabolario Etimologico Calabrese, previsto per i primi del 2021, il gruppo di ricerca coordinato e diretto dal prof. John B. Trumper (direttore scientifico ...
Leggi tutto

INTERVISTA  |  LETTO 1998  
Focus. Chiarimenti sulle bollette del servizio idrico
Nei giorni scorsi gli utenti si sono visti recapitare due bollette del servizio idrico che riguardano il saldo 2018 e l'acconto 2019. Esse potrebbero contenere alcuni errori.
Leggi tutto