COMUNICATO STAMPA Letto 1176  |    Stampa articolo

XXXVIII festival della canzone arbereshe

Foto © Acri In Rete
Gennaro De Cicco
Spettacolo nello spettacolo a San Demetrio Corone, in occasione del Festival della Canzone Arbėreshe, grazie alla riuscita combinazione fra le nuove leve canore del panorama artistico arbėresh, che hanno presentato le dieci canzoni inedite del Festival e la professionalitą della cantante, figlia d’arte, Irene Fornaciari, che al ritmo del soul / blues ha presentato al numeroso pubblico il suo brillante repertorio musicale.
A fare da scenario alla manifestazione, organizzata con tempi tecnici perfetti, dalla locale Amministrazione comunale, la meravigliosa cornice della millenaria abbazia di Sant’ Adriano, impreziosita, ulteriormente, per l’occasione dai colori artistici di Rajmonda Paloli (Albania).
A spuntarla sugli altri concorrenti quest’anno č stata la canzone Njė ėndėrr e kėputur / Un sogno spezzato, scritta e musicata da Adriano Solano e Luigi De Paola, arrangiamenti musicali Adriano Solano, Luigi De Paola, Francesco Baffa e Giangiacomo Nicolai Marini, interpretata dai giovani Adriano Solano e Luigi De Paola di San Demetrio Corone.
Al secondo posto Si lule karajfil / Come i fiori di Garofano, testo di Alfred Ҫapaliku, musica di Bardhyl Hysa, arrangiamenti musicali di Andi Unaza, cantata da Kristi Ndoja di Scutari.
Al terzo posto Syte me dashuri Gli occhi pieni d’amore, testo e musica di Serafina Avato, arrangiamenti musicali di Cosimo e Damiano Scaravaglione, cantata da Anna Maria Viteritti di San Demetrio Corone e Giuseppe Baffa di Santa Sofia d’Epiro.
Fra le iniziative collaterali al Festival, oltre alla mostra di pittura di Rajmonda Paloli, l’esposizione dei pannelli e del catalogo Jemi njė kulturė ēė nėng mėnd vdes di Franco Gradilone.
Un percorso artistico di foto, canzoni e poesie a cui hanno contribuito il pittore Leonardo Santoli, il poeta Ezio Alessio Gensini, lo stesso Franco Gradilone, Federico Braile e Giannino Serra.
Presentazione, inoltre, del libro “La Storia del Festival”, casa editrice Apollo, realizzato dall’Amministrazione comunale.


PUBBLICATO 24/08/2019





Ultime Notizie

NEWS  |  LETTO 1496  
Long list esperti esterni. Errori e pioggia di ricorsi
Errori e ricorsi. Nello scorso mese di giugno, il comune di Acri, in qualitą di comune capofila (l’altro comune dell’ambito territoriale n° 5 č Santa Sofia d’Epiro), pubblica un avviso per la costit ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1793  
Gli agricoltori di piazza Marconi e la Coldiretti rassicurano i consumatori
Acri in rete č stata una delle prime testate giornalistiche on line ad occuparsi del caso attorno al quale...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 3536  
Raffica di furti e malloppi consistenti. Ecco dove e quando
Un sabato di febbraio da dimenticare, per alcune famiglie, almeno quattro, acresi. Ignoti si sono intrufolati nelle loro abitazioni ed hanno fatto man bassa. Oro, gioielli, soldi, elettrodomestici, ...
Leggi tutto

EDITORIALE  |  LETTO 4154  
La maggioranza incalzata dall'opposizione e... dalla stessa maggioranza. Altro rimpasto di giunta?
Non sono giorni sereni per l’esecutivo ma soprattutto per il sindaco Capalbo. Alla vicenda giudiziaria (che ci auguriamo chiarisca al pił presto) si aggiungono ora anche questioni prettamente polit ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 1983  
L'avvelenata
A voi anime morte, che fate finta di non vedere, che cospargete di rifiuti malsani il grembo della nostra terra, costringendola a generare frutti malati; a voi esseri immondi che avvelenate l’acqua ...
Leggi tutto