NEWS Letto 1737  |    Stampa articolo

Consiglio comunale. Gencarelli nuovo presidente dell’assise

Foto © Acri In Rete
Redazione
Con undici voti,, quelli della maggioranza, Angelo Gencarelli è stato eletto nuovo presidente del consiglio comunale. Succede a Mario Fusaro, dimessosi qualche giorno fa. Nel corso dell’assise vi è stata la surroga dei consiglieri Cavallotti e Bonacci, nominati assessori. Al loro posto Viteritti e Romano, rispettivamente per Movimento Acri Democratica e Democratici per la legalità. Nominati anche i capigruppo per Movimento Acri Democratica (Mario Fusaro) e Democratici per la legalità (Romano). La minoranza, per i motivi che abbiamo pubblicato, ha inteso non partecipare alla discussione.

PUBBLICATO 30/09/2019





Ultime Notizie

NEWS   |  LETTO 1466  
Gioielleria saccheggiata. Ritrovata la merce ma ancora tanti aspetti da chiarire
E' stata rinvenuta nei pressi di Firenze la refurtiva della rapina all'ex gioielleria Garofalo. Il proprietario, Antonio Garofalo era stato vittima, lo scorso mercoledì, di un'aggressione, nei press ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 870  
Basta girare le spalle al futuro!!!
Con molto rammarico e molto dispiacere dobbiamo constatare che c’è da aggiungere un altro tassello negativo per la nostra cittadina. Dopo la chiusura delle attività commerciali e artigianali, dopo l ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 2492  
Comune. Dimissioni in giunta?
Lo abbiamo scritto qualche giorno fa. All’interno della maggioranza e della giunta non c’è un clima sereno. E non certo per colpa di questa testata giornalistica. Non è un mistero che consiglieri e ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 2244  
Amministrazione Comunale allo sbando
Pessima replica quella dell'Amministrazione comunale al comunicato dei consiglieri di opposizione che, allarmati e preoccupati per i gravissimi fatti di criminalità consumatisi ai danni di quei conc ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 626  
Tirocinanti Miur-Mibact: Quali prospettive per il nostro futuro?
Siamo padri e madri di famiglia, giovani e meno giovani che prestano servizio presso due distinti comparti ministeriali cioè Miur e Mibact a seguito di manifestazione d'interesse del 2016 e di cui l ...
Leggi tutto