POLITICA Letto 2041  |    Stampa articolo

Il sindaco di Acri al Festival delle città e con uno sguardo ad Italia Viva

Foto © Acri In Rete
Redazione
Chiusa la prima edizione del Festival delle Città, tenutosi nella capitale da martedì 1 a venerdì 4 ottobre.
Nelle quattro giornate, organizzate da ALI - Autonomie Locali Italiane - si è parlato dei territori come motore di sviluppo ed elemento di coesione sociale, della sfida della sostenibilità, di economia circolare, di sviluppo sostenibile e Agenda 2030.
Dieci Ministri, cento Sindaci, cinque Governatori che, assieme a rappresentanti del giornalismo, del mondo socio economico e della cultura si sono confrontati, anche, su una nuova architettura istituzionale per strutturare il rapporto tra comuni, governo e regioni.
La città di Acri ha dato il proprio contributo così come lo ha fatto la città che ad oggi risulta essere il motore trainante della penisola, Milano.
Terminati i lavori del festival, il sindaco ed il consigliere Siciliano (anch’egli presente nelle giornate romane) hanno fatto visita a Palazzo Montecitorio dove hanno avuto modo di dialogare con il Vicepresidente della Camera dei deputati, On. Ettore Rosato e con la deputata Stefania Covello in merito al nuovo movimento Italia Viva, promosso da Renzi, e per il quale è previsto il lancio alla Leopolda nei giorni dal 18 al 21 ottobre prossimi.
A proposito d Italia Viva ci risulta che presto molto presto due consiglieri comunali, non di maggioranza, sarebbero pronti ad aderire al partito di Renzi i cui vertici regionali nei prossimi giorni saranno in città per incontrare i componenti del Comitato (uno dei due presenti sul territorio) Ritorno al futuro.

PUBBLICATO 03/10/2019





Ultime Notizie

LIBRI  |  LETTO 159  
“Lì, dove il mare è più blu”, il nuovo libro di Manuel Francesco Arena
Il giovane narratore Manuel Francesco Arena, in questo suo nuovo romanzo edito da Falco editore...
Leggi tutto

Comunicato stampa  |  LETTO 477  
“Il sole in classe” all’Ic Beato Greco
L’Istituto comprensivo “Beato F.M. Greco” ha partecipato a “Il Sole in Classe” di Anter....
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 467  
Dimensionamento scolastico: scelta giusta per il sindacato scuola
Dopo circa tre mesi di discussione e confronto, che a volte ha assunto toni accesi, con diverse proposte avanzate da più parti, sembrerebbe che la vicenda relativa al piano di dimensionamento delle ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 585  
I Ragazzi dello Julia abbandonati dall'Amministrazione Comunale
Sono mesi che ad Acri si discute sul dimensionamento: proposte, proteste, progetti lasciati nel nulla, finiti in fumo, in una bolla di sapone. Proprio così, perché dopo tanto parlare e discutere (e ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 569  
Evitiamo il dimensionamento tra le scuole superiori Julia e Falcone
Non comprendo perché l'amministrazione comunale di Acri non abbia deliberato PER ACCORPARE le scuole superiori "Vincenzo Julia" e "Falcone" al fine di evitare un ulteriore dimensionamento. Attualmen ...
Leggi tutto