POLITICA Letto 1800  |    Stampa articolo

Politica. Italia Viva. Presto il Gruppo Consiliare

Foto © Acri In Rete
Redazione
Fausto Sposato, consigliere comunale in quota Liberamente, ha inoltrato richiesta al segretario comunale di voler costituire il Gruppo Consiliare “Italia Viva”.
Si tratta del nuovo partito fondato dall’ex premier Renzi che, a quanto pare, sta suscitando interesse e curiosità e sta crescendo in termini di adesioni.
Sposato sarebbe anche capogruppo visto che, al momento, è l’unico a rappresentare Liberamente in assise.
Nei giorni scorsi vi abbiamo informato circa i due Comitati presenti sul territorio; Acri al centro e Ritorno al futuro.
Del primo fa parte, tra gli altri anche Emanuele Le Pera, assessore alla sanità e vice sindaco, candidatosi nella lista Liberamente, del secondo, Luigi Caiaro, consigliere comunale di Acri in Comune.
Quest’ultimo, lunedì, era presente, ed è anche intervenuto, ad un incontro tenutosi ad Aprigliano, promosso dal senatore Ernesto Magorno, renziano da qualche anno, ed a cui ha partecipato Davide Faraone, capogruppo al Senato di Italia Viva.
Presente in sala anche Giuseppe Intrieri, anche lui consigliere comunale di Acri in Comune.
Si è trattata della prima uscita pubblica e le cronache raccontano di un incontro molto partecipato, a cui erano presenti diversi amministratori (sindaci, consiglieri comunali ed assessori).
Due Comitati in città, dunque, che ad oggi, però, non dialogano, anzi sembrano essere fortemente contrapposti, ma interessati entrambi alle regionali di gennaio dove il partito di Renzi potrebbe essere presente con una propria lista, magari denominata Calabria Viva.
A chi andrà il candidato? Vedremo.
Nei prossimi giorni, quando i vertici provinciali e regionali di Italia Viva saranno in città ne capiremo di più.
Le adesioni non sono terminate, boatos dicono che presto altri consiglieri comunali, di maggioranza e di opposizione, potrebbero aderire a Italia Viva.

PUBBLICATO 08/10/2019





Ultime Notizie

NEWS   |  LETTO 1230  
Gioielleria svaligiata. Emergono altri particolari. Ecco chi sono i colpevoli
Due uomini e una donna sono stati fermati dai carabinieri a Pelago, in provincia di Firenze....
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 2183  
Una città allo sbando, chiamata a pagare colpe non sue
Più volte negli ultimi tempi siamo stati costretti a impugnare la penna per denunciare lo stato di progressivo....
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 1110  
Gioielleria saccheggiata. Ritrovata la merce ma ancora tanti aspetti da chiarire
E' stata rinvenuta nei pressi di Firenze la refurtiva della rapina all'ex gioielleria Garofalo....
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 654  
Basta girare le spalle al futuro!!!
Con molto rammarico e molto dispiacere dobbiamo constatare che c’è da aggiungere un altro tassello negativo per la nostra cittadina. Dopo la chiusura delle attività commerciali e artigianali, dopo l ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 2447  
Comune. Dimissioni in giunta?
Lo abbiamo scritto qualche giorno fa. All’interno della maggioranza e della giunta non c’è un clima sereno. E non certo per colpa di questa testata giornalistica. Non è un mistero che consiglieri e ...
Leggi tutto