SPORT Letto 726  |    Stampa articolo

Bocce. 3 Edizione della gara regionale Trofeo Sant'Angelo

Foto © Acri In Rete
Comitato Regionale FIB Calabria
L’associazione sportiva dilettantistica “Gruppo Bocciofilo Città di Acri” anche per quest’anno ha organizzato per domenica 27 ottobre 2019, a partire dalle ore 9,00, il Trofeo “Sant’Angelo d’Acri”, gara regionale di bocce (specialità Raffa) a coppia per categoria, giunta alla terza edizione.
La manifestazione, a cui parteciperanno ben 124 formazioni provenienti da ogni angolo della Regione e del Sud Italia (tre le formazioni che arriveranno dal Salernitano, due da Lacce) prevede premi ai giocatori fino alla quarta posizione.
Le partite eliminatorie verranno disputate presso tutti i campi del Comitato Provinciale F.I.B. di Cosenza, mentre le finali sono in programma al bocciodromo di “Città di Acri” alle ore 15,00 e saranno precedute da un momento di raccoglimento con la benedizione dei Padri Cappuccini del Santuario Basilica Sant’Angelo di Acri.
Dirige la manifestazione l’arbitro regionale Francesco Airaldi.
«È doveroso per noi ringraziare – ha detto il presidente del Gruppo Bocciofilo Città di Acri, Francesco Ferraro, a nome di tutta la società – l’Amministrazione comunale e tutti gli sponsor.
Senza il loro sostegno non sarebbe stato possibile organizzare questa manifestazione sportiva che è ormai diventata un appuntamento importante per bocciofili e appassionati
». 

PUBBLICATO 26/10/2019





Ultime Notizie

NEWS  |  LETTO 131  
I cocktail molecolari all’istituto alberghiero
L’Istituto alberghiero ha ospitato, nell’ambito di una serie di stage formativi, il barman Leonardo Beraldi....
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 239  
Il punto sulla Promozione. L’Acri nei play off
Settima giornata di ritorno. Nessuna vittoria esterna, in cima cambia poco con Belvedere e Rossano che vincono, in coda Cutro e San Marco in difficoltà. I play out sarebbero Caccuri/Cutro e Promos ...
Leggi tutto

EDITORIALE  |  LETTO 906  
I fatti della settimana. Mascherine, codardia, coraggio
Iacchitè (termine utilizzato nella città di Cosenza per esprimere stupore) che settimana che è stata! Politica. La prima pagina spetta alla politica ed in particolare alla maggioranza che governa la ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 2125  
Gioielleria svaligiata. Emergono altri particolari. Ecco chi sono i colpevoli
Due uomini e una donna sono stati fermati dai carabinieri a Pelago, in provincia di Firenze, con l’accusa di essere gli autori della rapina avvenuta giovedì scorso ai danni della gioielleria Garofal ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 2558  
Una città allo sbando, chiamata a pagare colpe non sue
Più volte negli ultimi tempi siamo stati costretti a impugnare la penna per denunciare lo stato di progressivo degrado in cui è stata ridotta Acri. Mai avremmo pensato, anche nel peggiore dei nostri ...
Leggi tutto