NEWS Letto 1121  |    Stampa articolo

Ordinanze. Dal 15 novembre obbligo di catene a bordo o pneumatici da neve. Ecco i tratti interessati. C’è anche la s.s. 660

Foto © Acri In Rete
Redazione
Mancano oramai pochi giorni. A partire da venerdì 15 novembre e fino al 15 aprile 2020, scatta l’ obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali sui quei tratti maggiormente esposti al rischio neve o ghiaccio. La violazione dell’ordinanza è soggetta alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 85 a euro 338. Questi i tratti in provincia di Cosenza. Autostrada A2 del Mediterraneo tra gli svincoli di Padula Buonabitacolo fino allo svincolo di Frascineto, Autostrada A2 del Mediterraneo dallo svincolo di Cosenza Sud allo svincolo di Altilia-Grimaldi, Strada Statale 107 ‘Silana Crotonese’ dallo svincolo di Paola fino allo svincolo di Crotone, Nuova Strada Anas 406 Fago del Soldato, Nuova Strada Anas 407 Redipiano, Strada Statale 283 ‘Delle Terme Luigiane’ dallo svincolo di Guardia Piemontese allo svincolo di Fagnano Castello, Strada Statale 179 Del Lago Ampollino, Strada Statale 177 Silana di Rossano dallo svincolo di Camigliatello allo svincolo di Cropalati, Strada Statale 481 della Valle del Ferro, Strada Statale 616 di Pedivigliano, Strada Statale 660 dal Km 0,000 (Luzzi) al Km 43,400 (Acri), Strada Statale 616 di Pedivigliano, statale 108/Bis Silana di Cariati.

PUBBLICATO 04/11/2019





Ultime Notizie

LIBRI  |  LETTO 162  
“Lì, dove il mare è più blu”, il nuovo libro di Manuel Francesco Arena
Il giovane narratore Manuel Francesco Arena, in questo suo nuovo romanzo edito da Falco editore...
Leggi tutto

Comunicato stampa  |  LETTO 477  
“Il sole in classe” all’Ic Beato Greco
L’Istituto comprensivo “Beato F.M. Greco” ha partecipato a “Il Sole in Classe” di Anter....
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 468  
Dimensionamento scolastico: scelta giusta per il sindacato scuola
Dopo circa tre mesi di discussione e confronto, che a volte ha assunto toni accesi, con diverse proposte avanzate da più parti, sembrerebbe che la vicenda relativa al piano di dimensionamento delle ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 585  
I Ragazzi dello Julia abbandonati dall'Amministrazione Comunale
Sono mesi che ad Acri si discute sul dimensionamento: proposte, proteste, progetti lasciati nel nulla, finiti in fumo, in una bolla di sapone. Proprio così, perché dopo tanto parlare e discutere (e ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 569  
Evitiamo il dimensionamento tra le scuole superiori Julia e Falcone
Non comprendo perché l'amministrazione comunale di Acri non abbia deliberato PER ACCORPARE le scuole superiori "Vincenzo Julia" e "Falcone" al fine di evitare un ulteriore dimensionamento. Attualmen ...
Leggi tutto