NEWS Letto 630  |    Stampa articolo

Museo del Risorgimento. A che punto è?

Foto © Acri In Rete
Redazione
Giusto tre anni fa, ottobre 2016, l’Amministrazione Comunale di allora, guidata da Nicola Tenuta, annunciava l’istituzione del Museo del Risorgimento che dovrebbe trovare allocazione in alcune sale di palazzo Sanseverino-Falcone dove sono già presenti il Museo Maca ed il Museo della botanica e presto troverà posto anche il Museo Antiquarium, dedicato ai reperti archeologici trovati sul territorio acrese.
Il Museo del Risorgimento, dovrebbe ospitare libri, documenti e quant’altro si rifà a questo importante periodo storico.
Nel Museo dovrebbe trovare spazio anche una sezione dedicata alla figura dell’acrese Giovanni Battista Falcone, di cui è presente una statua nel centro storico, nato ad Acri nel 1834.
Falcone studiò al Ginnasio, poi si recò a Napoli.
Fu amico dei fratelli Francesco e Vincenzo Sprovieri e di Carlo Pisacane.
Con quest’ultimo fu artefice dello sbarco sull’isola di Ponza nel 1857, la cosiddetta spedizione di Sapri.
Sulla sua morte, avvenuta proprio in questa circostanza, vi sono ancora dubbi.
Ieri, sabato, abbiamo contattato il presidente del Comitato di gestione del Museo del Risorgimento, il prof. Giuseppe Scaramuzzo (nominato dal sindaco Capalbo nel luglio 2028 e le cui dimissioni di qualche mese fa sono state respinte) il quale, alle nostre specifiche richieste in merito alla questione, ci ha risposto con un lapidario “no comment.”
Cosa vuole significare?

PUBBLICATO 17/11/2019





Ultime Notizie

NEWS  |  LETTO 91  
Scuola. Ecco i tre nuovi indirizzi scolastici
Nuovi indirizzi scolastici e nuove opportunità. Dal 7 al 30 gennaio, genitori e studenti....
Leggi tutto

INTERVISTA  |  LETTO 594  
Focus. Questione rifiuti, video intervista all'assessore Iaquinta
Sarà emergenza o la regione troverà soluzioni? Quale la posizione del comune? Servono nuovi impianti ma dove farli? In caso contrario cosa potrebbe succedere?
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 671  
Rifiuti. Nominato il Commissario che dovrà individuare il sito dell’ecodistretto
Acri in rete, la testata che per prima ha scritto dell’ecodistretto, continua a seguire con attenzione la questione rifiuti. Il dipartimento Ambiente della Regione ha nominato Ida Cozza, 49 anni, Co ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 1983  
Lettera ai genitori
Cari genitori, dal prossimo gennaio sarete chiamati a scegliere la scuola che dovrà frequentare vostro figlio. Si tratta di una decisione importante che non può essere presa d’impeto, tanto più che ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 341  
Ritorna la luce del Classico
Secondo appuntamento con “La luce del Classico”, la manifestazione che si tiene all’interno del liceo classico nelle ore pomeridiane ed organizzata da studenti ed alunni. L’evento “Smartphonizzazi ...
Leggi tutto