NEWS Letto 3647  |    Stampa articolo

Ripresi i furti nelle abitazioni. Le zone colpite e le precauzioni

Foto © Acri In Rete
Redazione
Alcuni, fortunatamente, non andati in porto altri, invece, hanno fruttato.
Una serie di “colpi” all’interno di abitazioni messi a segno nella giornata di ieri, giovedì, nel cuore del centro urbano.
I malviventi, evidentemente, non hanno paura né di presenze umane né di attività commerciali ed uffici. Refurtiva richiesta? Oro e soldi. Orario preferito?
Appena fa buio, dalle 17 in poi? Tecniche utilizzate?
I soliti arnesi ma nei casi di ieri addirittura anche la fiamma ossidrica (trovate tracce) per scardinare le casseforti.
Insomma, una banda (forse con qualche basista) abbastanza attrezzata ed organizzata.
E’ oramai risaputo che i furti accadono periodicamente, a distanza di cinque, sei mesi.
Ora siamo in una fase di recrudescenza, probabilmente perché in prossimità delle feste natalizie.
Presi di mira case isolate ma anche appartamenti all’interno di condomini.
Pare che le forze dell’ordine abbiano un bel po’ di elementi per giungere ai colpevoli ma nel frattempo lanciano l’ennesimo appello; denunciare, prendere misure di sicurezza (chiudere porte, portoni e finestre ai primi piani, installare videocamere) e segnalare eventuali persone ed auto sospette.
Pare che ieri sia stata una giornata di furti anche nelle zone limitrofe, insomma la banda, o le bande, sono tornate a colpire, magari con l’aiuto di chi conosce bene orari e spostamenti delle vittime.

PUBBLICATO 22/11/2019





Ultime Notizie

SPORT  |  LETTO 237  
Il punto sulla Promozione. L’Acri battuta dalla capolista
Quindicesima giornata. Il Belvedere è la nuova capolista, la formazione di Liparoto...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 469  
I fatti della settimana. Rifiuti, scuole e futuro
La copertina spetta ai rifiuti. La situazione regionale è critica per via delle discariche colme....
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 459  
Il Ministro e il nostro 'concittadino'
Nei prossimi mesi, il Ministro per il sud, Giuseppe Provenzano e il Cittadino Onorario di Acri, Franco Arminio, inizieranno un tour per l'Italia interna, e la Calabria sarà tra le prime regioni ad e ...
Leggi tutto

AVVISO  |  LETTO 116  
Avis: donazione periodica del sangue
Si comunica a tutti i donatori e a chiunque volesse donare il sangue che Martedì 17 Dicembre 2019 dalle ore 07:30 alle ore 11:00 in via V. Baffi nei pressi del bar “Capriccio”, sarà presente un’auto ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 890  
Dimensionamento scolastico. Decisione giusta
La decisione assunta dall'amministrazione comunale e successivamente da quella provinciale, in riferimento al Dimensionamento scolastico degli Istituti d'istruzione superiore di Acri,che lascia inva ...
Leggi tutto