OPINIONE Letto 1038  |    Stampa articolo

Un sicuro punto di riferimento

Foto © Acri In Rete
Franco Bifano
L’associazione Nazionale Carabinieri di Acri, alla quale mi onoro di essere iscritto e alla quale vorrei avere la possibilità di poter dedicare più tempo, sabato 14 u.s. ha ricevuto nella nuova sede ubicata nel centro storico della nostra città, la visita del Comandante Provinciale dei Carabinieri di Cosenza Colonnello Piero Sutera, il Comandante della compagnia di Rende Capitano Sebastiano Maieli e il Comandante della stazione di Acri Maresciallo Capo Antonio Zaccaria.
Questa prima visita ufficiale dei vertici dell’Arma ha naturalmente riempito di orgoglio i membri dell’Associazione.
Gli stessi sono stati gratificati dagli apprezzamenti ricevuti dagli ufficiali, che hanno riconosciuto all’Associazione di Acri la perfetta organizzazione e l’efficienza dimostrata nell’impegno quotidiano a fianco della popolazione acrese e delle istituzioni cittadine.
L’associazione che in effetti opera sul territorio compiutamente dal 2013 è sempre in prima linea nell’impegno al servizio della città, in particolare nelle manifestazione che richiedono un adeguato servizio d’ordine pubblico.
Tra Presidente Carabiniere Aus. Giuseppe Vaccaro, il direttivo dell’Associazione e le autorità militari vi è stato un gradito scambio di targhe ricordo.
Con l’occasione è stato espresso un sincero ringraziamento al Primo Cittadino di Acri Avv. Pino Capalbo e all’Amministrazione Comunale per aver fornito una adeguata sede all’Associazione.
Il proficuo incontro si è concluso con un pranzo sociale e lo scambio degli auguri per le imminenti festività natalizie.
Buone Natale e felice anno nuovo a tutti voi straordinari ragazzi, che in ogni cosa mettete dedizione, generosità e grande Passione.

PUBBLICATO 17/12/2019





Ultime Notizie

NEWS  |  LETTO 875  
Coronavirus in Italia. Fine Pandemia il 19 maggio. Oltre ventimila i morti
Sono previsioni, quindi, soggette ad errori, ma noi speriamo di no. La previsione, rilasciata dall’Istituto per le Misurazioni e la Valutazione della Salute (IHME), e pubblicata su Huffpost, quotidi ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 717  
Coronavirus in Calabria. I dati di martedì 7 aprile. 833 positivi (+16 rispetto a ieri). Migliaia le multe elevate
Di seguito i dati divulgati dalla Regione. In Calabria ad oggi sono stati effettuati 12.622 tamponi. Le persone risultate positive al Coronavirus sono 833 (+16 rispetto a ieri), quelle negative sono ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1200  
Coronavirus nella provincia di Cosenza. Tutti i casi comune per comune aggiornati al 6 aprile
Di seguito pubblichiamo i casi di Coronavirus della provincia di Cosenza, comune per comune, esclusi i deceduti. Cosenza 20, Rende 3, Cassano 2, Corigliano-Rossano 36, Altomonte 3, Amantea 3, Bels ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 2881  
Coronavirus. Comunità solidale ed esemplare
Vorrei esprimere apprezzamento ed un sentito ringraziamento alla nostra comunità, per l'esemplare atteggiamento assunto nel rispetto delle regole, a seguito delle restrizioni imposte per contrastare ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 399  
La solidarietà, quindi, non è un'utopia!
Non molto tempo fa scrivevamo che ‘senza solidarietà si muore’, e parlavamo dei poveri neri di Rosarno e di altri derelitti emigranti, visti e descritti come la peste
Leggi tutto