OPINIONE Letto 1356  |    Stampa articolo

Il cammino basiliano calabrese esclude San Demetrio ed Acri

Foto © Acri In Rete
Francesco Foggia
Fa specie che questo “Cammino di fede, arte, storia, minoranze linguistiche (greche e albanesi), foreste, natura incontaminata e paesaggi tra mare e monti, che inizia a Rocca Imperiale e termina a Reggio Calabria dopo 44 tappe” ignori completamente la pre-Sila e Sila Greca con la comunità italo-albanese di San Demetrio Corone (CS), ove c’è l’abbazia di Sant’Adriano e Natalia (X-XIII sec), ed il paese di Acri che ha rivelato testimonianze dell’età del bronzo antico d’importanza nazionale.
Gli organizzatori possono anche non sapere queste straordinarie presenze storiche e protostoriche ma gli amministratori di Acri e di San Demetrio Corone trovano ruolo a promuovere le loro unicità nazionali anche in questi progetti di turismo alternativo.

PUBBLICATO 02/01/2020





Ultime Notizie

NEWS  |  LETTO 868  
Coronavirus in Italia. Fine Pandemia il 19 maggio. Oltre ventimila i morti
Sono previsioni, quindi, soggette ad errori, ma noi speriamo di no. La previsione, rilasciata dall’Istituto per le Misurazioni e la Valutazione della Salute (IHME), e pubblicata su Huffpost, quotidi ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 711  
Coronavirus in Calabria. I dati di martedì 7 aprile. 833 positivi (+16 rispetto a ieri). Migliaia le multe elevate
Di seguito i dati divulgati dalla Regione. In Calabria ad oggi sono stati effettuati 12.622 tamponi. Le persone risultate positive al Coronavirus sono 833 (+16 rispetto a ieri), quelle negative sono ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1195  
Coronavirus nella provincia di Cosenza. Tutti i casi comune per comune aggiornati al 6 aprile
Di seguito pubblichiamo i casi di Coronavirus della provincia di Cosenza, comune per comune, esclusi i deceduti. Cosenza 20, Rende 3, Cassano 2, Corigliano-Rossano 36, Altomonte 3, Amantea 3, Bels ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 2879  
Coronavirus. Comunità solidale ed esemplare
Vorrei esprimere apprezzamento ed un sentito ringraziamento alla nostra comunità, per l'esemplare atteggiamento assunto nel rispetto delle regole, a seguito delle restrizioni imposte per contrastare ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 397  
La solidarietà, quindi, non è un'utopia!
Non molto tempo fa scrivevamo che ‘senza solidarietà si muore’, e parlavamo dei poveri neri di Rosarno e di altri derelitti emigranti, visti e descritti come la peste
Leggi tutto