NEWS Letto 1200  |    Stampa articolo

Dissesto idrogeologico. Il Comune ammesso ai finanziamenti

Foto © Acri In Rete
Redazione
Il Comune è stato ammesso ai finanziamenti riguardanti la messa in sicurezza del territorio grazie alla legge 27 del 2017.
I tre progetti redatti nello scorso mese di settembre, ovvero Acri-Serricella (messa in sicurezza della scarpate e delle pareti rocciose, 980mila euro), Pagania Vallone Cupo (ripristino strada comunale, 750mila euro) e Chimento (messa in sicurezza frana, 770mila euro), sono inseriti ed ammessi come risulta dalla graduatoria pubblicata dal dipartimento della ragioneria dello Stato e dal ministero dell’economia e delle finanze.
Considerato che l’entità delle richieste è stato superiore al fondo disponibile, si è dovuto procedere alla formazione di una graduatoria dei comuni beneficiari tenendo conto della situazione dei bilanci comunali.
Si tratta di tre importanti interventi atti a diminuire o eliminare ataviche criticità che mettono a rischio l’incolumità dei cittadini.
Si ricorda che negli anni passati, grazie ad un finanziamento regionale, è stata messa in sicurezza la scarpata in frana a ridosso del centro abitato di Serricella (ing. Crocco, Lettieri, Roselli, geologi Saporito, Sposato) grazie ad un milione e mezzo.

PUBBLICATO 12/01/2020





Ultime Notizie

NEWS  |  LETTO 700  
Parco nazionale della Sila. Nominato il nuovo direttore
Nei giorni scorsi si è insediato il nuovo Direttore Domenico Cerminara, responsabile del Servizio Pianificazione, Programmazione, Tutela e Sviluppo dell’Ente Parco. Prende il posto di Giuseppe Luzzi ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 408  
Enel produzione. Rischio sottodimensionamento. Giovedì sciopero
Anche gli operai di Enel produzione, quelli di via Pastrengo per intenderci, parteciperanno allo sciopero di giovedì prossimo. “La vertenza Enel Green Power dell'unità territoriale di Acri non tro ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 499  
Regionali 2020. I dieci candidati più votati nell’intera regione. Vince Irto
Tra i migliori dieci candidati ben otto sono del centro destra. Il primato spetta a Irto (Pd, nella foto), ex presidente del consiglio regionale, con 12568 voti a seguire Gallo (Fi) 12053 quindi Esp ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 1190  
Complimenti vivissimi
Che strana gente siamo noi del Sud! Per carità, abbiamo molte virtù di cui andare fieri. Siamo orgogliosi (in particolare delle nostre origini), capaci, generosi, laboriosi, accoglienti.
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 2107  
Regionali 2020. Ecco il nuovo consiglio regionale
Santelli presidente grazie al 55,3% (449.705 voti). Maggioranza. Molinaro, Gallo, De Caprio, Caputo, Morrone, Graziano, Mancuso, Raso, Tallini, Esposito, Pietropaolo, Pitaro, Creazzo, Neri, Arruzzo ...
Leggi tutto