NEWS Letto 1081  |    Stampa articolo

La Notte dei Licei al classico Julia. E venerdì prossimo si replica allo scientifico

Foto © Acri In Rete
Redazione
Non c’erano dubbi sulla riuscita dell’evento! La Notte Nazionale del Liceo Classico ha registrato un numero di visitatori oltre le aspettative.
Genitori, bambini, studenti, cittadini hanno partecipato con entusiasmo alle varie attività proposte, lasciandosi coinvolgere dagli antichi greci e dagli antichi romani, dai loro canti, dalle loro danze e dalle loro declamazioni.
Il programma della serata ha visto la presentazione delle varie attività preparate dagli studenti: dal corteo con fiaccolata e trampolieri, al saluto della Dirigente, al coro fino all’evento conclusivo nazionale.
Momento tra i più emozionanti è stato senz’altro il brano tratto dai Carmina Burana, non solo per il ritmo incalzante del coro ma anche per la splendida interpretazione delle ballerine.
Da sottolineare l’intervento del Sindaco Capalbo e l’intervento del prof. Vaccaro che, come ex studenti del liceo classico, hanno sottolineato con orgoglio la valenza altamente formativa degli studi classici.
L’impegno degli alunni e dei docenti è stato straordinario, tanto da regalare momenti emozionanti e di grande cultura, trascinando gli ospiti nell’antico mondo dei greci e dei romani, tra tribunali e templi.
Protagoniste sono state anche le opere di Van Gohg attraverso cui si è intrapreso il viaggio tra gli elementi, ma anche Dante e Beatrice, la barca di Caronte.
Insomma è stato un vero e proprio viaggio che è partito dalle radici della nostra cultura riscoprendone l’attualità e la potentissima valenza innovativa.
E venerdì prossimo si replica alla sede del Liceo Scientifico.

PUBBLICATO 18/01/2020





Ultime Notizie

NEWS  |  LETTO 275  
Coronavirus. Le linee guida della Regione Calabria
La Regione, per scongiurare possibili casi di contagio, ha diramato le linee guida. Invita i cittadini, che in queste ore rientreranno dalle regioni del Nord interessate dall’espansione epidemica, ...
Leggi tutto

RECENSIONE  |  LETTO 65  
Vincenzo Rizzuto, e Caino disse: 'Andiamo ai campi'
Questa narrazione, che intreccia le vite del calabrese Mario Fossato (emigrato in Germania e figlio di un minatore morto giovane di silicosi), il suo amico palermitano Rocco Ceccuti (il quale arrive ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 652  
Bomba ecologica a Luzzi
Chi ci segue sa che da qualche tempo stiamo volgendo lo sguardo al territorio che ci circonda con particolare attenzione all'area urbana di Cosenza-Rende. Oggi Riceviamo e pubblichiamo una nota di I ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1097  
Basta slogan irrilevanti, basta alla campagna elettorale permanente
Basta slogan irrilevanti, basta con la campagna elettorale permanente! Ci troviamo, nostro malgrado, a dover, per l’ennesima volta, fare chiarezza su una serie di grossolane inesattezze in termini d ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 556  
Una guerra mai dichiarata
A sentire in questi giorni qualche telegiornale, o le tantissime ore di trasmissione dedicate al coronavirus si direbbe che stiamo combattendo una vera e propria guerra. Ecco, ad esempio, una “norm ...
Leggi tutto